You are here: /

FERRO, GIANLUCA: INVOLUTION

data

16/05/2005
76


Genere: Prog Metal / Fusion
Etichetta: Lucretia Records
Anno: 2005

Per chi non lo conosce, Gianluca Ferro è un abile chitarrista italiano che si è saputo mettere bene in mostra negli ultimi due album della storica prog metal band italiana Time Machine e negli ultimi lavori dei Doomsword. Gianluca ha deciso di dedicarsi un attimo ad un proprio progetto musicale solista e, invitando un po' di altri musicisti come Scott McGill e Alex Del Vecchio, ha messo insieme 10 tracce che compongono "Involution". L'album, che può essere avvicinato ai lavori di Patrick Rondant, è totalmente strumentale ed incentrato su assoli di chitarra, senza però trascurare ammiccamenti al prog metal e alla fusion. Quasi tutte le tracce mettono in mostra le ottime capacità del ragazzo italiano, dico quasi tutte perché c'è "Lame's Waltz" che è un cammeo di Andrea Bonomo dove nessun altro musicista partecipa. Pezzo dopo pezzo possiamo apprezzare i vari assoli che i partecipanti al progetto, ma principalmente Gianluca, sanno regalarci ogni volta con nuova vitalità ed inventiva. Il risultato è un valido album strumentale che saprà appagare gli amanti di questi lavori, con il pregio però di non risultare 'spocchioso' agli altri ascoltatori; certamente non sarà un album da grandi masse, ma questo non è necessariamente un difetto. Da segnalare che nel booklet Gianluca presenta ogni traccia, citando da dove è nata l'ispirazione e addirittura entrando in contesti tecnici; inoltre è segnalato chi è l'autore di ogni singolo assolo presente nella varie tracce (addirittura indicando il secondo preciso in cui si trova nella durata del brano!).

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web