You are here: /

CABRAKAAN : Aztlan

data

03/02/2024
65


Genere: Folk Metal
Etichetta: Unsigned/Asher Media
Distro:
Anno: 2023

Secondo album per i messicani Cabrakaan, progetto che unisce strumenti tradizionali e racconti di mitologia azteca al metal. Il risultato è un disco fresco, a metà tra il suono di Nightwith e più recenti Amon Amarth, il tutto arricchito dalla magia di pagana fattura del paese di origine della band. La ricetta è presto svelata per il full-length: ritmiche incalzanti, suoni dalle sfumature heavy power, con sparute comparsate death nell’approccio vocale. Dodici episodi che certamente mostrano qualità, in cui pensiamo l’influenza del sound europeo vada però un po’ troppo a soffocare la personalità e le radici del project. Premiamo l’intento della band di parlarci della loro storia, ma il piglio talvolta dei suoni ne fa dimenticare la genuina intenzione. Vedremo se questa è una transizione verso qualcosa di più personale e che sappia caratterizzare ancor di più una band ad oggi ancora troppo attirata dalle sirene del metal nostrano.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dsf

THE DARK STORM FESTIVAL
Stadthalle - Chemnitz

Il Dark Storm Festival è giunto alla 25esima edizione. Partito come una manifestazione itinerante (prima edizione del 1997 divisa fra un giorno a Berlino e uno a Chemnitz) che ha avuto il suo picco nell'anno 2000 con ben sei giornate in sei localit&agrav...

Jan 13 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web