You are here: /

AUTOPSY: Ashes, Organs, Blood and Crypts

data

24/11/2023
85


Genere: Death Metal
Etichetta: Peaceville Records
Distro:
Anno: 2023

Brutti, sporchi e cattivi, tornano gli Autopsy con questo nuovo disco a distanza di un solo anno dal precedente ‘Morbidity Triumphant’. Tra l’altro, trattare questa recensione intorno al giorno dei morti è come il cacio sui maccheroni! La band di Chris Reifert (batterista presente nel primo disco dei Death, ‘Scream Bloody Gore’) si era riformata dopo una buona quindicina di anni, pubblicando un disco nel 2011. Da allora, ha prodotto cinque dischi di furioso death metal prima maniera e questo nuovo full length non fa eccezione. Tranne il fatto che hanno cambiato parecchi bassisti, la band è rimasta stabile fin dalla loro nascita. Il sound è quello seminale che abbiamo apprezzato anche nei loro primi fondamentali dischi. Gli Autopsy, infatti, insieme ai Carcass (non quelli dell’esordio, però...), sono stati un vero e proprio modello per il death metal senza compromessi di inizi anni ’90. Ma il sound, nel tempo, si  è avvalso di una produzione più moderna e pulita. La resa dei brani, per cui, risulta più incisiva. Questo, ovviamente, non significa che la band americana abbia perso in potenza. Troviamo, infatti,  brani diretti e violentissimi, con brevi assoli “tragici” (“Lobotomising Gods”, “Death Is the Answer”), oppure  claustrofobici mid tempo come la marcia “No Mortal Left Alive” e “Well Of Entrails”. Il tutto coronato da una voce prevalentemente scream. Devo dire che si tratta sostanzialmente di un gradito ritorno, per giunta impacchettato nella foderina orrorifica affidata all’artista americano Wes Benscoter, già collaboratore di Sinister, Slayer, Bloodbath.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dsf

THE DARK STORM FESTIVAL
Stadthalle - Chemnitz

Il Dark Storm Festival è giunto alla 25esima edizione. Partito come una manifestazione itinerante (prima edizione del 1997 divisa fra un giorno a Berlino e uno a Chemnitz) che ha avuto il suo picco nell'anno 2000 con ben sei giornate in sei localit&agrav...

Jan 13 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web