You are here: /

ARTILLERY: X

data

11/05/2021
65


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Metal Blade Records
Distro:
Anno: 2021

Arrivano al decimo disco in carriera i danesi Artillery, grande band (soprattutto ai promettenti esordi con l'apice di 'By Inheritance' del 1990), che torna a scrivere musica anche per tenere viva la memoria dello storico chitarrista Morten Stutzer (fratello dell'altro chitarrista Michael, attuale leader della band), passato a miglior vita nel 2019. Il gruppo continua imperterrito nel suo cammino, cercando di combinare un melodic thrash metal che non disdegna continui richiami al classico heavy metal, anche grazie alla squillante voce di Michael Bastholm Dahl, pulita e dalla buona estensione. Le prestazioni strumentali sono al solito impeccabili ed ispirate negli undici pezzi proposti ("The Devil' Symphony", "Turn Up The Rage"), ma il punto debole della release sono proprio le parti vocali del succitato cantante. Quando le tracce sono strutturate in modo da avere il proprio climax nei refrain e questi risultano discretamente spenti ed incolori, infatti, tutto l'entusiasmo cala vertiginosamente: è il caso, ad esempio, di "In Thrash We Trust", monotona e ripetitiva, per non parlare di "In Your Mind", che suscita totale indifferenza, passando per "Var I Veum" o "Eternal Night", troppo uniformi tra loro e alle quali manca il "guizzo" vincente che risvegli l'ascoltatore da uno stato di torpore generale. Va decisamente meglio con l'incalzante "Mors Ontologica" o la melodica "The Ghost Of Me" (molto valida!), ma i pezzi più riusciti non riescono comunque a elevare l'intero prodotto al di sopra di una discreta media generale. Una piccola battuta d'arresto per gli Artillery, quindi: se amate il genere, e la band nello specifico, troverete comunque di che godere, ma non abbastanza da inserire questo platter tra i migliori dell'anno in corso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web