You are here: /

ANAAL NATHRAKH: Endarkenment

data

06/10/2020
80


Genere: Black Metal
Etichetta: Metal Blade
Distro:
Anno: 2020

Dubito che il duo di Birmingham abbia bisogno di presentazioni, dunque ve le risparmieremo.  In quest'annata infame, non certo per le release metal, un nuovo album degli Anaal Nathrakh è una notizia che alza il morale. Già dall'attacco gli AN mostrano le loro intenzioni: l'epicità dei ritornelli con voce clean, i massacranti blast beat che reggono i riff a metà strada tra black e death, con elementi di elettronica. La batteria a mitragliatrice di “Thus, Always, to Tyrants”, con i suoi riff pesantissimi e l'assolo folle e dissonante. Pura devastazione, ma anche puro godimento. Bello il groove di “Libidinous (A Pig with Cocks in his Eyes)” – nonché il delicatissimo titolo – con le sue linee vocali pulite e l'inaspettata delicatezza delle melodie. I riff di Irrumator riescono a essere tanto massacranti quanto delicati e melodici, come nella bella “Feeding The Death Machine” e soprattutto la conclusiva “Requiem”, forse il momento più melodico del disco, a tratti sinfonico e un gusto quasi power metal nelle melodie di chitarra. A livello di sound non si registrano grandi novità, a parte i pezzi citati (gusto personale: "Libidinous" e "Requiem", alla quale aggiungo le melodie di “Singularity” e l'inno ultraviolento “Create Art, Though the World May Perish”) 'Endarkment' non aggiunge nulla di nuovo a quanto detto fino a questo momento dagli AN e pur potendolo, a buona ragione, considerare tra le migliori uscite metal di quest'anno disgraziato, sicuramente non lo annoveremo tra le migliori uscite degli AN. Concludo citando direttamente la band: Create Art, Though the World May Perish.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web