You are here: /

ORDAHLIA NERA: secondo singolo disponibile

A distanza di un mese dal singolo di debutto “Elizabeth Ann Short”, gli  Ordahlia Nera, nuova scoperta dark symphonic metal di Universal Music Group hanno pubblicato il secondo singolo ‘Bloody Nightmare’

Tratto dall’album Mask of Broken Glass, in uscita il prossimo 27 ottobre con Universal Music Italia, “Bloody Nightmare” è un brano che parla, tema tristemente attuale, della guerra e di un sogno di pace.

Ascoltalo su Spotify: https://open.spotify.com/intl-it/track/3xrudyDWAAoLDOoPfMfQZ9?si=becb0c7b20a248fc

La cantante degli Ordahlia Nera, Vanna Basso, autrice del testo, spiega come e` nata l’idea per il brano:

“Il testo che ho scritto per Bloody Nightmare rappresenta quello che ho sempre pensato della guerra. La devastazione non solo di città ma soprattutto della memoria umana. Diciamo spesso che dovremmo imparare dalla storia..ma  l'indole di molti potenti è portata a dominare sugli altri, i più deboli. Una sera, durante un incontro di Do-In (disciplina orientale), ho avuto una visione: ho visualizzato di essere un drago volante che sorvolava una città devastata dalla guerra, vedevo le persone piangere e urlare per tutto quello che avevano perduto e mi chiedevo: cosa posso fare per loro? Da quassù..io drago, con tutta la mia potenza, non posso fare nulla. Stavo male, mi sentivo impotente. Il drago si trasforma così in una Fenice, portatrice di Vita, di Speranza.  Anche se nella parte finale del brano, nel parlato, descrivo ciò che in realtà siamo come esseri umani: vorremmo aiutare i più deboli, percepiamo la sofferenza attorno a noi, ma poi restiamo nel nostro mondo tanto comodo perché se noi stiamo bene e tutto gira bene per noi, allora siamo contenti così.”

Come per “Elizabeth Ann Short” e tutte le tracce dell’album Mask of Broken Glass, presto disponibile con distribuzione Universal Music (pre-save qui https://lnk.to/mobg ), anche “Bloody Nightmare” è stato curato dal producer internazionale Pietro Foresti insieme al co-produttore Vincenzo Giacalone presso il Frequenze Studio di Monza. Composto da Ivo Ricci, “Bloody Nightmare” combina fra loro elementi musicali molto originali e di grande impatto emotivo.

Ascolta/Scarica in digitale 'Bloody Nightmare': https://ordahlia.lnk.to/bloody_nightmare 

Ordahlia

Commenti

Lascia un commento

live report

Dsf

THE DARK STORM FESTIVAL
Stadthalle - Chemnitz

Il Dark Storm Festival è giunto alla 25esima edizione. Partito come una manifestazione itinerante (prima edizione del 1997 divisa fra un giorno a Berlino e uno a Chemnitz) che ha avuto il suo picco nell'anno 2000 con ben sei giornate in sei localit&agrav...

Jan 13 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web