You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • 7995
    Jan 2 2012

    ECNEPHIAS: INFERNO

    Opera nuova per i lucani Ecnephias, recentemente accasati con la Scarlet Records, e come loro abitudine ad ogni nuovo album esplorano nuovi sentieri. Dopo l'immancabile intro pianistica, "A Satana" ci proietta subito nei meandri del nuovo sound dei lucani: innanzitutto una produzione di ottimo li...

    Read more
  • 7983
    Dec 16 2011

    FROSTMOON ECLIPSE: The End Stands Silent

    Anno d'oro per il quartetto: nuovo contratto, formazione ormai affiatata, concerti in Italia ed Europa con una frequenza non da tutti, per non parlare della discografia a cui ogni anno si aggiungono piccoli pezzi da collezione. Ricordiamo a proposito 'The Legacy', molto di più di un best-of, o l'...

    Read more
  • 7984
    Dec 15 2011

    ESOTERIC: Paragon Of Dissonance

    Non so quanto sia stato difficile per gli Esoteric reinventare (un genere) e reinventarsi, fatto sta che con questo nuovo lavoro hanno fatto centro. Se i precedenti dischi non riuscivano per niente a colpire, ad esclusione di qualcosa del precedente, questo nuovo 'Paragon Of Dissonance' si protra...

    Read more
  • 7939
    Dec 10 2011

    THY CATAFALQUE: RENGETEG

    Al quinto album i Thy Catalfaque voltano completamente pagina. Alla guida il solo Tamas Katai - in precedenza un duo - l'act ungherese si allontana definitivamente dal black metal che lo ha contraddistinto in passato per abbracciare uno stile evoluto e progressivo che prende forma tramite un meta...

    Read more
  • 7948
    Dec 7 2011

    NIGHTWISH: Imaginaerum

    Meglio metterlo subito in chiaro: questo disco è meraviglioso, decisamente più vicino a 'Dark Passion Play' che 'Once', e non è solo a causa della voce principale, ma anche per il tipo e la qualità della proposta, anche se ala fine risulta più positivo e meno "triste" del suddetto predecessore. E...

    Read more
  • 7900
    Dec 2 2011

    BEGGARS AND THIEVES: We are the brokenhearted

    Parole di Louis Merlino: "volevamo fare qualcosa di grande portata come dei Pink Floyd o U2". Partire con l'intento di creare una via di mezzo tra 'Dark Side Of The Moon' e 'Joshua Tree' appare onestamente una sparata mondiale, irraggiugibile e spocchiosa. A maggior ragione se espressa da una ban...

    Read more
  • 7918
    Nov 30 2011

    ROYAL HUNT: Show Me How to Live

    Replicare 'Paradox' è impossibile. Ma D.C. Cooper è tornato all'ovile, Andre Andersen è rinsavito, quindi tutti presupposti ci sono, finalmente. Segnali di risalita erano presenti nel secondo capitolo di 'Paradox' dove Mark Boals faceva di tutto per entrare nel cuore del sound dei Royal Hunt senz...

    Read more
  • 7919
    Nov 29 2011

    DELIRIUM X TREMENS: BELO DUNUM, ECHOES FROM THE PAST

    Veterani della scena estrema italiana, i veneti Delirium X Tremens tornano con un nuovo album che sicuramente non passerà inosservato. Col concept interamente riferito al territorio bellunese, storia e leggende locali annesse, con tanto di patrocinio provinciale. 'Belo Dunum...' è un disco partic...

    Read more
  • 7920
    Nov 26 2011

    NATRIUM: ELEGY FOR THE FLESH

    Secondo disco per i deathster cagliaritani che si candida ad essere una delle migliori uscite estreme di quest'anno. Perchè non serve girarci intorno, 'Elegy Fot The Flesh', sfornato dall''oramai mitico 16th Cellar di Stefano Morabito, è un disco cazzuto e potentissimo con sferzate tecniche e vio...

    Read more
  • 7929
    Nov 25 2011

    ABSYNT AURA: Unbreakable

    Sulla carta solita pizza gothic con voce femminile e poco più. Nulla di più falso, questi ragazzi emiliani sfornano un signor disco mischiando sapientemente hard rock, prog e gothic e dando un'impronta unica al loro lavoro. Certo che avendo Michele Vioni alla chitarra e Giorgio Terenziani al bass...

    Read more
  • 7883
    Nov 20 2011

    EXXPLORER: VENGEANCE RIDES AN ANGRY HORSE

    Dopo il ritorno dal vivo al "Keep It True 2009" ed al "Headbangers Open Air", ecco oggi anche il comeback discografico dei redivivi Exxplorer che già fecero parte della prima ondata dello US metal negli anni '80. Certo, non molti si ricorderanno di questa band, anche perchè i tre dischi precedent...

    Read more
  • 7870
    Nov 20 2011

    GNAW THEIR TONGUES: Per Flagellum Sanguemque, Tenebras Veneramus

    Gnaw Their Tongues è la band principale dell'artista Mories de Jong, attivo sin dal 2006, anno in cui pubblicò il suo debutto intitolato 'Spit at Me and Wreak Havoc on My Flesh'. Ogni brano, arrangiamento, e titolo ad esso correlato è un monumento all'odio, alla misantropia ed alla più pura viole...

    Read more
  • 27
  • 28
  • 29
  • 31

live report

Giaa

GOD IS AN ASTRONAUT
Circolo Magnolia, Segrate (MI) - Parco di Villa Ada, Roma - Milano - Roma

Ormai sembra diventata una piacevole abitudine ritrovarsi, a luglio piuttosto inoltrato, tutti insieme a Milano (e più precisamente al Circolo Magnolia) a celebrare le gesta di una tra le post-rock band più significative di tutti i tempi, gli irlandesi ...

Jul 16 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web