You are here: /

wine from tears: through the eyes of a mad

data

25/06/2009
62


Genere: death/doom
Etichetta: BadMoodMan Music
Distro:
Anno: 2009

Ennesimo gruppo-clone dei grandi nome che furono proveniente dalla Russia. In questo caso il clonatore risponde al nome di Wine From Tears e il clonato Saturnus (periodo metà anni '90). Unire atmosfere e tastieroni al doom estremo è un qualcosa di proposto da sempre, per cui chi si sveglia nel 2009 e propone un album che avrebbe potuto benissimo essere composto da quindici anni lascia decisamente il tempo che trova. Le parti sono decisamente accattivanti, melodiche e trasognanti e non sembrano esserci cali di tensioni, il problema certo non è 'Through The Eyes Of a Mad' di per sé stesso, quanto il fatto che purtroppo esiste anche un altro album chiamato 'Paradise Belongs To You' composto in Danimarca tanto tempo fa che fa da contro altare a questo qui. Basta ascoltare del resto le due tracce .mp3 scaricabili gratuitamente dal sito ufficiale del gruppo per rendersene conto; tutto quanto sa di stantìo e già tremendamente sentito per poter essere un acquisto da consigliare a qualcuno, se mai tale disco riuscirà ad avere una distribuzione in Italia degna di tale nome...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web