You are here: /

CEBREN KHAL: Mass of Despair

data

24/10/2010
90


Genere: Death/Doom
Etichetta: Bad Moon Man Music
Distro: Solitude Productions
Anno: 2010

Disco ideale per celebrare l’arrivo dell’inverno, ed ennesima prova che la Francia comincia a sfornare gemme in diversi generi del metallo estremo: dai Gojira agli Arkhon Infaustus, e ora questi Cebren Khal realizzano un disco che rappresenta la summa di quanto è stato prodotto dal death/doom negli ultimi vent'anni, e lo sottolineo con orgoglio perché era da un bel pò che un disco non mi faceva venire i brividi dal piacere. Unire My Dying Bride, Arkhon Infaustus, Novembers Doom, Moonspell (quelli migliori, cioè inizio e attuale carriera), qualche accenno alla Opeth e Katatonia con una nonchalance ed un estro tali da non farli sconfinare mai nel plagio, rendendo loro omaggio. La voce simile a quella di Fernando Ribeiro si staglia prepotente, così come il sound dei suoi Moonspell, chiaramente intellegibili in "The Parcae’s Night Is Sleepless", l’intro di "Mouroir" è in pieno stile My Dying Bride, proseguendo il brano ritorna alle sonorità dei portoghesi. "Experience Of Downfal parte con un gran lavoro di charleston e armoniche da far accapponare la pelle, e la classica campana a morto dei Black Sabbath è il giusto complemento d’arredo. "Where All Faith Is Lost" apre con un riff graffiante alla Katatonia e procede con dei distillati di sofferenza e dolore che solo un cuore di pietra potrebbe non rimanerne estasiato, a ciò aggiungasi parti recitate alla Novembers Doom e un gran finale alla Opeth. Cosa chiedere di più ad un brano? Prodotto da Xort (orchestra degli Anorexia Nervosa) abile nel donargli un sound caldo e potente; crea il giusto mix tra gli strumenti senza farne prevalere l’uno sugli altri e partendo dal presupposto che questo disco, d’esordio, è stato registrato nell’aprile del 2007: la band ha di fronte un fulgido futuro ricco di soddisfazioni. Chapeau.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web