You are here: /

VISIGOTH: The Revenant King

data

13/03/2015
72


Genere: Epic Metal
Etichetta: Metal Blade Records
Distro:
Anno: 2015

Un re tradito che farà valere la sua sete di vendetta. E' questa in brevi parole la storia che si cela dietro a 'The Revenant King' degli americani Visigoth. Un album fiero ed epico che se da un lato non cattura a causa della sua linearità, lo farà di sicuro per la sua intensità. Metal tradizionale senza molti fronzoli come una lunga schiera di band simili insegna - Omen, Manilla Road e via dicendo - ma che prova a far valere anche quanto di tradizionale ha lasciato il segno in ambito classico nel vecchio continente: in evidenza ci sono le chitarre che si fanno roventi, fumanti in ogni brano, riffando e cesellando di continuo, mentre la sezione ritmica picchia e martella con precisione e determinazione. Si staglia su strumenti la voce "umana" di Jake Rogers che tiene banco ed amministra i brani con armonie vocali ora profonde, ora più teatrali. Il minutaggio avanzato delle canzoni permette ai Visigoth di inscenare in ampiezza i risvolti del tema trattato, e questo accade senza annoiare chi ascolta nonostante le soluzioni siano ingabbiate in schemi e strutture canonici. Alla fine 'The Revenant King' dimostra di essere un ritratto onesto e di valore di epic metal tradizionale dalla forte personalità.

 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Unsane sez

UNSANE
Evol Cub - Roma

A quasi trenta anni di distanza dalla loro formazione, suonare con una cattiveria che non ha eguali e violentarci (ad oltre 50 anni di età) con volumi che vanno oltre ogni soglia di sopportabilità umana, mentre loro li sul palco come se niente fosse, cr...

Jan 12 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web