You are here: /

THIS OR THE APOCALYPSE: HAUNT WHAT'S LEFT

data

20/07/2010
68


Genere: Metalcore
Etichetta: Lifeforce Records
Distro:
Anno: 2010

Nuovo disco per i This Or The Apocalypse, band tutt'altro che scarsa, e che avevo avuto già modo di apprezzare in passato per la loro mistura scolastica ma entusiasmante di metalcore, che prende tutti gli elementi tipici del genere applicandoli ad una perizia strumentale di prim'ordine, con tutti i pregi e i difetti del caso. La proposta della band è infatti ineceppibile da punto di vista strumentale, e le intuzioni melodiche a volte sono davvero azzeccate, ma c'è da dire che, come prevedibile, i This Or The Apocalypse riassumono una parte ben precisa della scena metalcore: breakdown prevedibili, che si distinguono tra loro unicamente per la combinazione di sedicesimi (o trentaduesimi, vedete voi), riff più o meno riciclati, cookie monster vocals. Basta questo a rendere Haunt What's Left un disastro? Non proprio; come dicevo poco fa infatti, i ragazzi ci sanno davvero fare, e certe volte riescono a estrarra dal cilindro pezzi favolosi, come Lamnidae, brano che se fosse uscito cinque anni fa avrebbe spopolato un po' ovunque. Bocciati? No. Promossi? Si, ma con qualche riserva. La capacità non mancano, la personalità, seppur a sprazzi, nemmeno. Perchè dunque continuare a sfornare dischi fotocopia? Più che sufficienti anche questo giro, ma solo ed unicamente come sprono per il futuro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020