You are here: /

SCREAM SILENCE: ...SEVEN TEARS

data

03/10/2003
85


Genere: Gothic
Etichetta: Moonstorm Records
Anno: 2003

Come un leggero profumo dissolto nell'aria ci si lascia piacevolmente e lentamente assuefare da questo cd fino rimanerne completamente rapiti. Se vi aspettate il solito album Gothic fatto di malinconiche melodie sorrette da graffianti chitarre...beh...sarete invece costretti ad inchinarvi di fronte alla sorprendente proposta dei tedeschi Scream Silence. Totale o quasi è l'assenza di aggressività delle chitarre che, oltre a qualche leggero arpeggio qua e là, accompagnano sporadicamente i ritornelli restando per altro in ombra al cospetto delle onnipresenti tastiere che impreziosiscono, e non poco, ognuna delle 10 tracce presenti in questo "...Seven Tears". Le atmosfere cupe e tristi delle composizioni sono una caratteristica costante, derivano senza dubbio dalla capacità di inserire ovunque semplici ma non banali note di piano che perfettamente si sposano con la crescità d'intensità resa possibile dalla forte presenza di melodie guidate con sicurezza dalle già citate tastiere di Hardy Fieting. Quest'ultimo, anche singer della band, è la vera anima del gruppo. La sua voce non va mai sopra le righe, sembra "sussurrare" le parole dei toccanti testi stando attendo a non rompere la magia creata dalla musica in cui batteria e basso si limitano ad essere essenziali. Sbaglierei a citare qualche brano in particolare (eccezzione fatta per la title-track). Dall'inizio alla fine è infatti un susseguirsi di emozioni e di nostalgiche canzoni capaci di trasportare l'ascoltatore nell'incantato limbo degli inquietanti ricordi che questo disco è in grado di riesumare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web