You are here: /

SAMAEL: WORSHIP HIM

data

27/07/2007
60


Genere: doom/black
Etichetta: Osmose
Anno: 1991

Primo full lenght per gli svizzeri Samael. Agli albori degli anni '90 il black metal si stava sviluppando in Europa, specialmente al nord, ma anche a latitudini più modeste. Nel caso dei Samael, il loro approccio al BM seppur rozzo e genuino, di pura ispirazione (Celtic Frost in primis ma anche Venom tant'è che nella versione del 2005 è presente la cover di "Manitou") non riuscì ad attecchire né fra il pubblico né tanto meno fra gli addetti ai lavori, per via di un sound per molti versi confusionario e una produzione scarsa e debole. Il motivo è che la proposta musicale dei nostri, dopo svariati demo ed EP di qualità, si era andata arenandosi sul pantano dei tempi medio/bassi, per certi versi ai confini del doom. In un periodo nel quale BM equivaleva a suonare sparati, senza tanti cambi di tempo e varie, 'Worship Him' si presentava proprio esattamente all'opposto: tantissimi cambi di tempo, accelerazioni vicino a parti catacombali per lentezza e un'infinità di riff di chitarra aperti. Satanico, volutamente 'evil' e con le vocals più malvagie che abbia mai potuto ascoltare, 'Worship Him' è un album immaturo, alquanto prolisso e il più delle volte noioso nel suo pachidermico incedere, a parte i rari momenti speed "Sleep Of Death" (già presente nel demo del 1987 con un altro titolo) e "Morbid Metal" e pochissimi altri, con tutto sommato delle buone idee di fondo ma sviluppate maluccio (errori che tuttavia non verranno ripetuti anche nel successivo 'Blood Ritual').

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web