You are here: /

RAVEN WOODS: ENFEEBLING THE THRONE

data

01/04/2011
70


Genere: Black/Death
Etichetta: Code666 Records
Distro:
Anno: 2011

Arriva da Ankara questa interessante realtà emergente qui al secondo full lenght. Chiamando direttamente in causa i Behemoth ('Demigod' è citato al limite del tributo) questi brutti ceffi turchi sfoderano un massiccio sound a metà strada tra death e black metal infarcito di melodie orientaleggianti come i sopracitati Behemoth e i maestri Nile hanno insegnato. Si parte con l'ottima title-track nella quale troviamo tutto ciò che abbiamo detto finora, per poi passare ai momenti acustici e alle inebrazioni orientali di "Breathless Solace". C'è poco da dire dinanzi a belve come "Upheaven – Subterranean", devastante tributo a tutti i maestri citati a inizio recensione. Dopo, però, accade qualcosa di imprevedibile: dai mid tempos di "Inward Massacre" si passa alle melodie moderne e spiazzanti di "Stay", fino al fiacco quanto inaspettato death moderno di "The Grey Cold Shade", con chiusura affidata a un intenso acustico. Un lavoro davvero convincente per quanto derivativo e non sempre all'altezza che conferma l'ottimismo di una scena in progressiva crescita.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Omsez

OM
Circolo Magnolia - Segrate (MI)

Esperienze mentali e sensoriali. Questo è ciò che si appresta ad affrontare quando si ascolta un album qualsiasi degli Om, la creatura che Al Cisneros ha creato dopo la prima parte dell’esperienza musicale e discografica con gli Sleep, e che &egra...

Aug 20 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web