You are here: /

PRO-PAIN: ABSOLUTE POWER

data

25/05/2010
71


Genere: Thrashcore
Etichetta: AFM
Distro: Audioglobe
Anno: 2010

Cazzo, i Pro-Pain! E chi se li ricordava più? Io ricordo di averli visti ad un No Mercy Festival del 2003, assolutamente fuori contesto (un gruppo hardcore/metal, in Italia, di spalla a Marduk e compagnia? Non scherziamo) e autori comunque di una buona performance. Oltre questo, devo dire di non aver mai seguito granchè la band di pelati (nel senso senza capelli, rasati a zero) statunitense, a parte un singolo particolarmente riuscito di una decina di anni fa, di cui ora non ricordo il nome, quando i Pro-Pain erano ancora sotto Nuclear Blast. Ritrovarseli qui con un nuovo album è stata una sorpresa piacevole, e ascoltando Absolute Power non posso che riaccogliere a braccia aperte la band, che stilisticamente è anche cresciuta. I Pro-Pain infatti ora inglobano influenze tra le più disparate. Non mancano i classici brani stampo, ma pezzi come Destroy The Enemy farebbero l'invidia del più ispirato Max Cavalera (quello di qualche anno fa, quindi), e i nostri dimostrano un'abilità non comune anche nell'arrangiamento e negli assoli, cosa che magari ti aspetti dai Nevermore, non dai Pro-Pain. Absolute Power non farà certo la storia, e non farà la storia la sua cover proletaria (suvvia, l'avevano già fatto i Sepultura tanti anni fa), ma si fa ascoltare con tanto, tanto piacere.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020