You are here: /

NEURASTHENIA: POSSESSED [REISSUE]

data

04/08/2009
75


Genere: Thrash
Etichetta: My Graveyard Productions
Distro:
Anno: 2009

Tra le operazioni di recupero della My Graveyard non ci sono solo band storiche del panorama nostrano, ma anche elementi più recenti: è il caso dei bolognesi Neurasthenia, che nel 2007 pubblicano 'Possessed' per ristamparlo quest'anno in veste arricchita, tra l'altro, da due videoclip. Alfieri di un Thrash Metal sanguigno e dalle melodie dirette, i Neurasthenia rappresentano uno di quei bizzarri esempi di gruppi che, se non si inserissero nel solco di altri, probabilmente non sentiremmo mai; eppure riescono, nel loro seguire un Thrash ibrido, figlio dei grandi del genere, ad inserirci una quota di personalità che li distingua ed identifichi in maniera univoca. Ibrido in quanto, quasi a voler fornire delle coordinate perfettamente identificabili, il Thrash dei Neurastenia si colloca in un'ideale via di mezzo tra tre nomi a caso, ossia Metallica, Slayer e Testament: dei primi ha le melodie, dei secondi le vocal lines e la durezza, dei terzi i suoni. Questo non li caratterizzerà certo come una band innovativa, ma quanto meno come un esperimento degno di nota. Se poi vogliamo andare a vedere i singoli brani, emerge immediatamente un'ottima capacità compositiva, che sommata alla decantata capacità in sede live spinge alla ricerca di un live act del gruppo quanto prima. Si segnalano in particolare due pezzi: l'anthemica 'Neurasthenia', bel pezzo ad effetto rullo compressore dalla fortissima vena ottantiana (nonchè concepita come un ideale inno al Thrash Metal stesso), e la successiva 'Assassination', dura, diretta, ed ironicamente diabolica. Per il resto va sottolineato come, in linea di massima, l'intero disco si attesti allo stesso livello dei due brani citati: un ottimo lavoro su cui due pezzi spiccano perchè particolari, ma comunque inseriti in un contesto già di per sè ottimo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web