You are here: /

MAJESTY OF REVIVAL: Timeless

data

24/05/2019
90


Genere: Avantgarde Metal
Etichetta: Wormholedeath Records
Distro:
Anno: 2019

L’heavy metal necessita di nuove forme di espressione ed i MOR (Majesty Of Revival), mattone dopo mattone (siamo al quarto tassello), stanno realizzando un tessuto musicale organico ove far confluire le sonorità più svariate in un contesto solidamente ancorato al metal. ‘Timeless’ rappresenta l’apice di questo percorso, siamo all’ottavo anno di attività, che prende le distanze del metal sinfonico (alla Symphony X) delle prime due pregevoli opere, per riprendere e sviluppare ulteriormente gli articolati (ed affascinanti) temi trattati su ‘Dualism’: album da avere! Trovato il coraggio, oppure semplicemente la consapevolezza nelle proprie capacità, con ‘Timeless’ siamo di fronte ad un sound stratificato, dai Voivod a Davide Bowie, dai Killing Joke ai Mastodon, corposo e muscolare, ma altrettanto elastico, in cui la melodia ricopre un ruolo preponderante. Rabbia ai limiti della ferocia tenuta a bada da squarci melodici, break improvvisi, intrecci vocali e cambi di tempo come piovesse, oltre trovate geniali sparse ovunque, il tutto interpretato con enorme gusto musicale dal talentuoso quartetto ucraino. Siamo di fronte ad un lavoro caleidoscopico che potrebbe aprire nuove porte, nuovi orizzonti musicali grazie ad una scrittura eccezionale, per cui l’ascoltatore si ritrova letteralmente centrifugato dall’intensità di alcune tracce e per la dinamicità dei suoni. Si passa da momenti di luce, ad altri violenti, oppure crepuscolari (efficaci e di rara bellezza) che fanno di ‘Timeless’ l’album rivelazione del 2019, e che difficilmente troverà ostacoli fino al termine di questa annata.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web