You are here: /

GRAVE PLEASURES: Doomsday Roadburn (Live At Roadburn Festival 2018)

data

21/11/2019
74


Genere: Post Punk
Etichetta: Century Media/Svart Records
Distro:
Anno: 2019

I post punk finlandesi Grave Pleasures rilasciano il loro primo album live ‘Doomsday Roadburn (Live At Roadburn Festival 2018)’ tramite Century Media il formato digitale, mentre tramite Svart Records su LP/CD. La formazione capitanata dal multiforme Kvohst si mostra nel suo habitat naturale. Il concerto dal vivo è sicuramente uno dei punti di forza di questo genere e in particolare per questa band. La produzione è un giusto compromesso tra la crudezza del puro live e la cura nei suoni di una grande produzione, non si rimpiange nulla delle versioni in studio. Chitarre mixate brutalmente in stereo che si mescolano armonicamente, basso distorto ma sempre ben in evidenza e intelligibile, batteria ben amalgamata e la voce senza mai un cedimento. La scaletta pesca in modo variegato dalla discografia della band a partire dall’album ‘Climax’ ancora sotto il monicker di Beastmilk fino all’ultimo ‘Motherblood’. I momenti che mi hanno convinto e coinvolto di più sono stati sicuramente la traccia d’apertura “Mind Intruder”, la ieratica  “Atomic Christ” e “Genocidal Crush”.  Quale migliore occasione se non l’uscita di un live per promuovere brani inediti tratti dalle sessioni in studio di ‘Motherblood’: "Violence Of Night" e "There Are Powers At Work In This World". Due parole sugli inediti dei questo lavoro; entrambi sono brani leggermente più oscuri e complessi rispetto alle atmosfere spinte e dirette a cui siamo abituati, il lato notturno norvegese è messo nettamente a fuoco. L'album è stato mixato e masterizzato da Jaime Gomez Arellano presso gli Orgone Studios ed è corredato delle opere d'arte di Daniel Martin Diaz. Solo una settimana dopo quest'uscita inizierà un tour in supporto ai Tiger Army.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Col

CULT OF LUNA + BRUTUS + A.A. WILLIAMS
Alcatraz - Milano

Sarebbe stato a dir poco entusiasmante poter assistere ad un live dei Cult of Luna assieme a Julie Christmas, i quali hanno costruito insieme quel gioiello che è stato l’album ‘Mariner’. Purtroppo, questa collaborazione si è tradotta i...

Dec 6 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web