You are here: /

GOREFEST: RISE TO RUIN

data

14/07/2007
82


Genere: death
Etichetta: Nuclear Blast
Anno: 2007

Dopo un buon ritorno con 'La Muerte' del 2005, era lecito aspettarsi un prosieguo su tali coordinate musicali da parte degli olandesi Gorefest, ossia death metal di stampo europeo, feroce e aggressivo, senza particolari rimandi ad una particolare scuola di pensiero e di esecuzione. Difatti 'Rise To Ruin' riparte da lì e amplifica e di gran lunga la componente prettamente death metal di un sound che negli anni aveva subito (volente o nolente) troppe influenze, 'Soul Survivor' a parte. Il death metal dei nostri olandesi è quadrato e perfettamente incisivo nel suo incedere, marziale e senza troppi tecnicismi, solo brutalità e calci in culo a volontà, sempre con classe ovviamente; abbiamo inoltre piacevoli e diverse variazioni sul tema centrale, presentando i nostri diversi "moods" diversi all'interno delle nove canzoni dell'album, a seconda di quanto si va pestando sull'acceleratore di caso in caso. Non a caso la canzone esemplare di tutto ciò è "Babylon's Whores" con i suoi nove minuti e rotti di durata.. La registrazione è veramente d'effetto, sinceramente alquanto artigianale in modo da lasciare un certo margine d'azione al grezzume sonoro che in fondo è muro portante (anche se il più delle volte fa comodo dimenticarsene) di questo genere, che lo si voglia o ne! Un ritorno indietro nel tempo? Sicuramente dai tempi dei primi due album di tempo ne è passato e di cose ne sono successe, ma sarebbe stato veramente impensabile e masochista continuare su una strada a vicolo cieco come quella intrapresa con il 70's death rock della fine degli anni '90, perciò viva il death metal furioso e per certi versi old school dei Gorefest, che unisce aggressività ad interessanti quanto ponderate melodie, blast beats e mid-tempos, il tutto con naturalezza e senza fare tanto clamore in giro. A noi piace così.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Theocean

THE OCEAN
Santeria Social Club - Milano

Tornano in Italia una delle figure attualmente più importanti del post-metal internazionale, i berlinesi The Ocean, e lo fanno a distanza di dieci anni esatti dalla pubblicazione del loro esordio ‘Precambrian’, un album che ha dato...

Nov 16 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web