You are here: /

GOREFEST: MINDLOSS

data

06/06/2007
73


Genere: death
Etichetta: Foundation 2000
Anno: 1991

Provenienti dalla umida provincia della Zelanda (Paesi Bassi) i Gorefest furono uno di quei gruppi sottovalutatissimi e sconosciuti alla stragrande maggioranza dell'utenza media del death metal. Con due ottimi demo all'attivo, 'Tangled in Gore' (1989) e 'Horrors in a Retarded Mind' (1990), che riscossero un buonissimo successo nell'underground europeo, registrarono nel 1991 l'album di debutto, 'Mindloss', per la piccola e inesperta label locale Foundation 2000 (prodotto nientemeno che dal guru Colin Richardson). Certo che ascoltare tale materiale oggi suona vecchio e stantio sia per le soluzioni adottate che propriamente per la qualità della registrazione ed i suoni utilizzati, ma all'epoca, specialmente per la scena olandese, doveva essere stato qualcosa di incredibilmente fresco ed innovativo, se paragonato agli altri gruppi del genere (Asphyx e Pestilence principalmente). Il genere proposto è come già detto un death metal molto old school, aggressivo e dinamico, con un drumming eccellente e vocals delle più estreme mai sentite in Europa per quei tempi. I temi trattati sono ancora piuttosto prevedibili e poco elaborati, basta dare un'occhiata veloce ai titoli delle canzoni, ma tutto ciò va velocemente in secondo piano se si tiene conto della qualità generale di 'Mindloss' sempre piuttosto elevata.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web