You are here: /

JOAN JETT & THE BLACKHEARTS: Unvarnished

data

21/10/2013
85


Genere: Rock
Etichetta: Blackheart Records
Distro:
Anno: 2013

L'ultimo album risale al 2006, tra riconciliazioni con le ex Runaways, film prodotti e concerti sparpagliati negli USA. Ora Joan Jett torna con un nuovissimo lavoro, 'Unvarnished'. Alcuni dei pezzi che compongono questo album sono stati eseguiti mesi fa durante alcuni live. Dalla prima nota penserete "è lei", lo stile di Joan Jett è rimasto intatto in tutti questi anni: voce rauca, chitarra rock'n'roll, accompagnati da una batteria pungente. La tracklist si apre con due brani che hanno fatto da bandiera in vari concerti del 2013, "Any Weather" e "TMI", il primo è un concentrato di rock-pop molto orecchiabile, ma è il secondo a fare la differenza grazie alla voce incazzata, ed al solito marchio di fabbrica che l'ha contraddistinta in tutti questi anni di carriera. Il sound resta invariato fino alla fine, riff, assoli, voce pesante fino alla penultima traccia. A chiudere il lavoro è "Everybody Needs A Hero", l'unica ballata, che termina con l'aggiunta di stringhe. Chiusura a dir poco perfetta. Le tematiche affrontate in 'Unvarnished' sono svariate, dalla fragilità dell'amore ("Fragile"), alla televisione ed a chi dà retta a quello che racconta ("Reality Mentality"), alla difficoltà nel crescere ("Hard To Grow Up"). La versione Deluxe comprende quattro pezzi in più, "I Know What I Know" e "Seriously" che richiamano il sound rock/pop iniziale, mentre le altre due tracce sono la versione demo di "Different"" ed una seconda versione di "Any Weather". Una terza versione, invece, è composta da quattro pezzi che rimpiazzano quelli posizionati dal numero 10 a 14 della delude edition: sono i classici di Joan Jett eseguiti live, "Bad Reputation", "Cherry Bomb", "I Hate Myself For Loving You", che hanno segnato la vita della cantante; la prima canzone è stato il primo singolo dopo "I Love Rock N Roll", il secondo è il singolo che ha lanciato lei, Lita Ford e Cherie Currie nel mondo della musica ai tempi delle Runaways; il terzo è quello che richiede più coinvolgimento del pubblico…pubblico in delirio da una Joan Jett divertita. Per chiudere troviamo il primo singolo estratto di 'Unvarnished', "TMI" live. Quando si tratta di cantanti che hanno fatto la storia, o che hanno abbattuto delle barriere partiamo sempre un po' prevenuti, se poi parliamo di donne che hanno segnato la storia del rock n roll anche peggio. Parecchie di esse sono sparite dalla circolazione, o sono cadute nel circolo della fama e dei troppi soldi, per fortuna non è questo il caso. Joan Jett è da stimare per aver fatto qualsiasi cosa le venisse in mente, senza cadere in nessun circolo che lega il mondo della musica. Un lavoro tanto atteso che non mostra nessuna pecca, o nota stonata, e non delude l'ascoltatore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aristosez

THE ARISTOCRATS
CrossRoads Live Club - Roma

Se il vostro sogno è vedere un concerto senza ritrovarvi circondati di gente che canta a squarciagola o continuamente con il cellulare in mano a far foto e video con il flash, allora un concerto degli The Aristocrats è il vostro show ideale. Difatti, ...

Mar 21 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web