You are here: /

GONE IN APRIL: Threads Of Existence

data

14/07/2016
75


Genere: Progressive Death Metal
Etichetta: Wave Transform
Distro:
Anno: 2016

Secondo disco in studio per la band statunitense, alle prese con un prog death metal sinfonico di buona fattura che prova a farsi spazio nel marasma del filone in questione tramite una notevole preparazione tecnica (Steve Di Giorgio vi dice qualcosa?), ed una personalità rilevante che mette subito in chiaro quali sono gli intenti del gruppo: restare sulla scia delle produzioni in tema, ma provare ad arrichierne lo stile incuneandosi tra orchestrazioni operistiche, decadenza gotica, rimandi folk ed una certa opalescenza epica che ammanta il disco con la consistenza tipica del sound battagliero. Tutte caratteristiche ben distinte e che giocano a modo proprio ruoli predomoninanti a seconda del brano, o del passaggio lirico/strumentale. Quello che piace meno è il solito alternarsi di voce maschile/femminile che ormai ha fatto il suo tempo, e che stona in qualche momento più del dovuto. Una soltanto delle due voci in grado di esaltarsi su più tonalità avrebbe giovato di più a 'Threads Of Existence'; mancanza che ci induce ad abbassare la valutazione finale di un disco che presenta potenzialità enormi sotto ogni punto di vista, pienamente espresse nella maggior parte dei casi, meno in alcuni frangenti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Alossez

ALOS
Freakout Club - Bologna

Alos, creatura di luce nuova che si dipana nell’emotività di chi la guarda, la scruta, l’osserva e ne ascolta gli strascichi, il respiro, il suono che ne ingloba lo spazio circostante. Un nuovo progetto, 'The Chaos Awakening', che ritengo d...

Dec 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web