You are here: /

TEKA PHOBIA: THE DARK NIGHT OF THE SOUL

data

19/03/2014
70


Genere: Black Death Industrial Metal
Etichetta: Depressive Illusions Records
Distro:
Anno: 2014

Non è uno di quei lavori che si apprezzano immediatamente, ma questo 'Tenebrio' dell'one man band siculo Teka Phobia è un lavoro degno di un approfondimento, anche in questi tempi di comunicazione più rapida del pensiero stesso. L'opener "The Dark Night Of The Soul" ci presenta un magniloquente downtempo che lascia molto spazio alla strumentalità con bizzarre armonizzazioni tra chitarre e tastiere, dal sapore industrial. Vengono subito in mente gli Aborym, soprattutto in "The Fear", ma le lente e cupe atmosfere richiamano gli allegrissimi Lifelover, in particolare in "Dare To Be Lucifer" e nella lenta pesantezza di "The Howling Of The Dark Passenger" (riferimento a Dexter?). Naturalmente non è sempre tutto bello, bisogna sottolineare qualche sbavatura, soprattutto nella produzione, ma non vorremmo svelarvi troppo, perchè questo disco bisogna ascoltarlo, punto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lita ford slaughter club

LITA FORD
Slaughter Club - Paderno Dugnano (MI)

Corpetto in pelle nera e chitarra (la fedele BC Rich Russian Vodka che è comparsa in molti video clip) a tracolla: nonostante i suoi 62 anni, Lita Ford dimostra una grinta invidiabile, ma soprattutto una gran tenuta fisica e vocale da far invidia anche alle pi...

Jan 29 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web