You are here: /

ELEVATOR TO THE GRATEFUL SKY: Elevator To The Grateful Sky

data

14/06/2012
69


Genere: Stoner Doom Metal
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2011

Side project tutto siciliano composto da membri di Undead Creep ed Haemophagus; già dal nome della band si possono estrapolare significative informazioni circa quello che le nostre orecchie si devono aspettare (Grateful Dead, "Sky Valley" dei Kyuss, 13 Floor Elevator), un mix che pesca a piene mani dalle sonorità sixties (psichedelia), seventies (doom) ed eighties (stoner), cioè suoni vintage che si fondono tra loro citando le lezioni impartite da band quali Orange Goblin, i già citati Kyuss, St. Vitus, Sleep ed Electric Wizard dei quali coverizzano "Electric Mountain" - brano migliore del dischetto. Il sound della chitarra è grasso in "Ganesha", colmo di fuzz e wah wah a profusione, le ritmiche sono lente e piene di groove, gli assoli acidi e psyche e la voce è prevalentemente pulita. In pratica nulla di trascendentale, ma fatto con passione e competenza che assicura un risultato più che valido.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web