You are here: /

DARK EMPIRE: TRACKS ON THE BLOODY SANDS

data

31/08/2005
70


Genere: Prog Metal
Etichetta: Blu Mix Prod.
Anno: 2005

Colombiani, i Dark Empire sono una promettente band di prog metal assai interessente ed a tratti fuori dai canoni abituali che vedono esclusivamente i Dream Theater come ispiratori unici. Band certamente che avrà avuto la sua importanza in fase di composizione per Jorge Oleas, autore solitario di musica e testi dell'intero disco, ma non certo l'unica e la più importante.
"Tracks On The Blood Sands" è un concentrato di potenza e tecnica che fa del prog e del metal europeo la propria bandiera(la doppia chitarra ed i continui scambi di ruolo tra fraseggi e assoli hanno l'ombra di Maiden e Priest alle spalle, band che i nostri coverizzavano muovendo i primi passi). Sicuramente diverse cose da smussare ci sono, soprattutto nel minutaggio ed in certi fraseggi che ricordano troppo altre band, ma siamo all'esordio, e considerata l'età del combo i margini di maturazione e miglioramento sono a portata di mano. Cosi come Carlos Montes dovrà igliorare la sua prestazione vocale quando i suoni si fanno più arrembanti e potenti. Ugola che si adatta bene, invece, durante le altre sfumature che concorrono ad inquadrare comunque il disco come un distributore automatico di prog metal che fa delle chitarre il motore principale, e che vede le keys in secondo piano quando pur sempre parte integrante ed attiva dei brani. Purtroppo, la produzione quasi casalinga non aiuta a cogliere pienamente il groove che i sudamericani sono capaci di imporre al disco, ma credo che si possa ovviare anche a questo "difetto" già a partire, si spera, dalla prossima fatica.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web