You are here: /

CHRISS, ANDERS: Volatility

data

08/07/2010
69


Genere: Pop/Rock
Etichetta: TSM/SLW
Distro: TSM/SLW
Anno: 2010

Dopo sette anni passati in Cina a suonare in rock club, festival di jazz e qualche altro anno trascorso a fare da songwriter a diverse rock bands della scena di Gothenburg, il chitarrista svedese Anders Chriss si concede con questo 'Volatility' una pausa interamente solista. Pubblicizzato come alternative/indie rock, il genere suonato dal polistrumentista è invece un rock che si poggia totalmente sull’elettronica. Voce calda, carismatica, chitarra tra l’acustico e l’elettrico ben effettata, e poi un tappeto di tastiere, percussioni elettroniche, synth bass a segnare le coordinate di un album che guarda chiaramente all’ultimo Chriss Cornell (quello del danzereccio 'Scream' prodotto da quel simpatico prezzemolone e creatore di bit che risponde al nome di Timbaland), senza disdegnare qualche inflessione più alla Radiohead ("Don’t Tell Me" è fin troppo esagerata in tal senso). Si parte più acustici con il singolo "The One", ma già la successiva, pur nel giro malinconico della chitarra, ha una base house e l’album prosegue tra arpeggi più riflessivi con l’acustica e riff con l’elettrica, il tutto cucito sull’elettronica e scandito dalla pastosa voce di Chriss che bene si presta all’umore generale di un lavoro molto mainstream e davvero poco indie. L’amatoriale artwork, probabilmente opera dello stesso tuttofare chitarrista/autore, potrebbe influire negativamente sull’acquisto di un debut nato sotto una buona stella, orgogliosamente popolare, ma non per questo pacchiano.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web