You are here: /

CARMEN GRAY: THE PORTRAIT OF CARMEN GRAY

data

27/11/2006
79


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Sony BMG Finland
Anno: 2006

Sulla scia dei tanti acts pervenuti negli ultimi tempi dalla scena musicale nordeuropea, ecco affacciarsi al mercato discografico un nome nuovo di zecca, il quale, sono sicuro, riuscirà sicuramente a far parlar di sé nei prossimi tempi a venire. Quelli di cui vi sto parlando sono i finnici Carmen Gray, band le cui sonorità sono riconducibili ad una particolare mistura in cui si uniscono riferimenti a diversi acts quali The Poodles, Lovex, The Rasmus e Brother Firetribe, tutti sapientemente mixati in un impasto sonoro accattivante e di marcata qualità, ottimamente confezionato da una produzione che, come nella migliore tradizione major, offre un sound corposo e convincente sotto tutti i punti di vista. Quello che colpisce maggiormente dei Carmen Gray è la grande capacità di coinvolgere l'ascoltatore grazie a trascinanti melodie e intelligenti trovate sonore, tutte incastonate in un songwriting tanto intelligente quanto ruffiano e valorizzate al meglio dalle parti vocali del frontman Nicklas, bravo nel calarsi alla perfezione nel ruolo di romantico trascinatore tipico dei singers di tale tipo di proposte. Un'altra caratteristica importante nella musica dei Carmen Gray è quella di saper unire con grande personalità parti sonore malinconiche ad altre maggiormente vivaci e trascinanti, elemento buono nel restituire un cd ben amalgamato e coinvolgente dal primo all'ultimo minuto, il quale non mancherà di attirarsi le attenzioni degli amanti (ma non solo) del classico finland/style. Quanto da me appena detto può essere ben enfatizzato da interessanti brani quali la intrigante "My Mistake", caratterizzata da un sound a metà tra goth-rock e tipico hard melodico, la rockeggiante apripista "Looking For Love", il cui chorus colpisce in maniera decisa già ad un primo ascolto, e la trascinante "A Thing About Love", dall'incedere più sorridente e tipicamente moderno. Traendo le conclusioni non posso quindi che promuovere a pieni voti questo ottimo esordio dei Carmen Gray, una band che possiede tutti i numeri necessari per dire la propria all'interno dell'affollato mercato discografico, il tutto grazie ad una discreta personalità e a notevoli dosi di accattivanti melodie. Da inserire nella vosta lista della spesa, soprattutto in vista del clima natalizio oramai imminente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web