You are here: /

...AND YOU WILL KNOW US BY THE TRAIL OF DEAD: TAO OF THE DEAD

data

05/02/2011
85


Genere: Prog Alternative Rock
Etichetta: Superball Music
Distro:
Anno: 2011

Gli ...And You Will Know Us By The Trail Of Dead sono una band passata alle cronache nella propria carriera sia per il nome lunghissimo (abbreviato comunemente in Trail Of Dead), sia per le ottime e forti performance live dove solitamente gli strumenti utilizzati finiscono completamente distrutti alla fine del concerto. Fondati da Conrad Keely e Jason Reece, un duo che si scambia strumenti e ruoli alla voce senza problemi in sede live ed in fase di registrazione, i Trail Of Dead sono oramai sulle scene da quasi 17 anni (il primo full album è del 1998) e con questo 'Tao Of The Dead' arrivano al settimo album in studio. Il disco, che si ispira ad una controversa e breve novella del 300 a.c. intitolata "Tao Te Ching", è composto da dodici tracce complesse, ricercate, ispirate, improvvisate, e chi più ha più ne metta! La band concepisce con questo disco un album dove si sbizzarriscono in lungo ed in largo nel loro repertorio musicale, miscelando alternative rock con spunti del prog più moderno, rimandi anni '70 con il nuovo rock inglese di ultima generazione. Il risultato è un lavoro che per tutta la sua durata non molla mai la presa, trascina e travolge l'ascoltatore in un vortice di note che catalizzano l'attenzione costantemente. Non si troverà mai uno strumento in primo piano rispetto al resto: chitarre, batteria, tastiere si alternano di volta in volta ed anche all'interno dello stesso brano. Nonostante questo non ci troveremo mai a pensare che il disco non sia strutturato o preparato a dovere. Alla fine ci rendiamo conto che con questo lavoro i Trail Of Dead ci hanno regalato un ottimo inizio per questo 2011, e resto convinto che le performance live che il gruppo farà sulle tracce di questo album saranno sicuramente di grande impatto per chi andrà ad ascoltarli.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Htcf

HEAR THE CHANGE FESTIVAL
HT Factory - Seregno (MB)

Provare a creare eventi musicali di un certo interesse è sempre dispendioso, in termini economici ed organizzativi. Questo dispendio di energie viene ulteriormente moltiplicato quando si cerca di coinvolgere band che propongono in primis musica inedita; in sec...

Oct 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web