You are here: /

SOUL DEMISE: Thin Red Line

data

10/06/2017
72


Genere: Melodic Death Metal
Etichetta: Apostasy Records
Distro:
Anno: 2017

Ci sono gruppi che esplodono subito e ce ne sono altri che si perfezionano sulla lunga distanza. I Soul Demise ad esempio erano partiti maluccio dalla fine degli anni Novanta col loro death melodico senza alcuno spunto personale, e solo da 'Blind' (2005) iniziava a cambiare qualcosa, con 'Acts Of Hate' che aveva raddrizzato la loro sorte. Il cambio di logo che -devo ammetterlo- mi ha fatto storcere il naso ci ha consegnato 'Sindustry', più pulito, moderno e ragionato, ma anche il più pronto a confrontarsi con prodotti provenienti da altre nazioni. Da allora sono passati ben sette anni. In che condizioni sarà la band tedesca? Semplicemente e banalmente, 'Thin Red Line' è il miglior disco dei Soul Demise. La ragione principale è che hanno smesso di essere una semplice somma di riff rubati agli At The Gates e ai The Haunted. Nel dettaglio si può dire che il groove che c'era in qualche pezzo di 'Sindustry' qui è sbocciato e ha incontrato parti ancora più estreme, che la produzione è perfetta per il genere suonato e le melodie sono più mature. Si richiamano i vecchi Soilwork in vari punti, si va spesso in blast beat e si è raggiunta una varietà inattesa lungo tutto l'album. Prendiamo "T.R.L.O.S.", una delle tracce più semplici a livello di lavoro di chitarra: ebbene, l'operato collettivo dei musicisti la rende accettabile. I Soul Demise hanno fatto la partita della vita, su un numero di riff di death svedese che oramai sono stati saccheggiati in lungo e in largo, quindi sempre quelli sono anche in 'Thin Red Line'. Vi giuro che ero pronto a dire basta, a lasciarli perdere dopo tanti tentativi non sempre riusciti, ma esattamente come i colleghi Nightrage, i tedeschi -nel loro piccolo- mi hanno stupito positivamente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Eoe

EAST OF ELI ft. CHYLER LEIGH
Traffic Live Club - Roma

Nel giugno 2017 avevamo avuto il piacere di assistere al primo concerto in Italia di East Of Eli (aka Nathan West) con la partecipazione di Chyler Leigh (Alex Denvers in Supergirl). Un anno dopo, il ritorno a Roma per EoeXtour

Jun 15 2018