You are here: /

abstract spirit: tragedy And weeds

data

16/01/2010
95


Genere: funeral doom
Etichetta: Solitude Prod.
Distro:
Anno: 2009

Secondo fatica discografica per i talentuosi ed eclettici Abstract Spirit, un’ottima "orchestra sepolcrale" (come amano definirsi) proveniente dalla fredda e funerea Russia che, sin dai suoi esordi, si è votata anima e corpo al genere funeral doom personalizzandolo a tal punto da renderlo estremamente profondo e depresso. Dopo aver letteralmente sconvolto con il loro debut 'Liquid Dimensions Change' i nostri demonietti russi, con questo nuovo prodotto, mettono finalmente in mostra il proprio reale potenziale in maniera netta ed inconfondibile. Questo disco è composto da sei autentici monoliti che, nonostante la loro durata, si lasciano ascoltare in maniera molto piacevole sia per la loro forma estremamente scorrevole e sia perché sono colmate all’inverosimile da atmosfere cineree fitte e da un mood che, nonostante sia tristemente pesante, riesce comunque a tenere buona compagnia a coloro che adorano questo stile. Sin dalle prime note l’ascoltare verrà catapultato in un mondo tempestato incessantemente dall’infinita pioggia battente che scende impietosamente da un cielo grigio piombo che non accenna assolutamente a diradarsi. Tutte le tracce presenti nell’album sono delle ottime composizioni e, dato che è assolutamente impossibile riuscire a trovare un brano che possa risaltare, lascio agli ascoltatori il compito di trovare la propria canzone preferita prendendo come metro di paragone il grado emozionale che ciascun pezzo riesce a trasmettere. In questo album tutto è stato curato in maniera a dir poco maniacale, iniziando dall’ottima produzione che riesce a mettere in pieno risalto il valore tombale degli strumenti e della voce e finendo con il sound che finalmente dimostra di essere giunto alla propria massima maturazione smussando tutti gli errori commessi nel precedente lavoro. Non resta, per concludere, che fare nuovamente i complimenti alla Solitude Productions che ha voluto credere in questa formazione che li ha ripagati in maniera assolutamente degna confermando, se mai ce ne fosse stato bisogno, di essere una realtà in forte ascesa e che merita il supporto del pubblico.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web