You are here: /

XERATH: III

data

03/10/2014
66


Genere: Progressive Djent Metal
Etichetta: Candlelight Records
Distro:
Anno: 2014

Terzo album (facile da indovinare, visto il titolo) per i britannici Xerath, che perlomeno si sono sempre distinti per aver mescolato il progressive al sinfonico, alla melodia al Meshuggah style. Un mix apparentemente azzardato, ma che ha valso alla band l'uscita con Candlelight e una discreta dose di riconoscimento. Questo 'III' prosegue sulla scia dei precedenti lavori, esasperando forse l'eclettismo dei nostri, che sempre di più spingono agli estremi delle loro ispirazioni tutelari. Un'esagerazione? In parte, ahinoi, si; sembra quasi che la band voglia sempre strafare, facendo risaltare alternativamente questo piuttosto che quell'aspetto. Il risultato è quindi molto altalenante, davanti a passaggi senz'altro riusciti e altri palesemente noiosi, artificiosamente pompati, prolissi e sostanzialmente inutili. E' un po' un peccato, poichè le capacità ci sono tutte, ma nel rincorrere la moltitudine di stili gli Xerath rischiano di fare la fine degli indimenticati Bal-Sagoth (che uscivano per Nuclear Blast, niente di meno), che riuscivano a sfornare piccoli capolavori alternati a minestroni imbarazzanti. Rimandati, di nuovo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web