You are here: /

WOLFS MOON: UNHOLY DARKNESS

data

18/06/2008
68


Genere: Heavy
Etichetta: Pure Steel Records
Anno: 2008

Il combo teutonico degli Wolfs Moon sforna il disco numero sei, cimentandosi con l'arte del concept. Il risultato è 'Unholy Darkness', disco che si presenta fin dall'inizio come necessitante di più ascolti per arrivare ad un'adeguata comprensione. Non che si tratti di uno di quei dischi dalle architetture incomprensibili, siamo anzi davanti ad uno di quegli ottimi esempi di linearità che tipicamente compaiono nella tradizione del Metal made in Germany; ciò che complica l'ascolto è non una questione di linearità, ma piuttosto di tipologia di melodie. Per intenderci e farla semplice, i pezzi che compongono il disco sono sì "quadrati" in maniera quasi prevedibile, ma risentono (o se ne ammantano?) di una scelta melodica che si discosat dall'immediato e dal catchy, richiedendo diversi ascolti prima di riuscire ad assimilarla e memorizzarla. Se da un lato questo può essere un limite (meno catchy = meno coinvolgente = meno vendite), dall'altro consente alla band di discostarsi da una scuola fertile ma a perenne rischio di monotonia, ritagliandosi uno spazio personale "originale nella scolsaticità". E' giusto sottolineare come l'arte del concept album si dimostri ancora un po' ostica per il quartetto: la storia non è infatti particolarmente originale nè appassionante; ciononostante, se si prescinde da questo aspetto, il disco nell'insieme risulta essere un ascolto stimolante, che alla lunga riesce anche a far breccia e rimanere discretamente impresso nella mente dell'ascoltatore. Sicuramente non sarà il risultato messimo che la band potrà raggiungere; altrettanto sicuro è che si tratti di un notevole passo nella carriera della band.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web