You are here: /

WINTER'S VERGE: TALES OF TRAGEDY

data

06/02/2010
78


Genere: Power Heavy
Etichetta: Massacre Records
Distro:
Anno: 2010

A due anni di distanza dal debutto discografico "Eternal Damnation", i ciprioti Winter's Verge tornano sulla scena con quello che in effetti è il loro terzo full lenght (il primo disco, "Another Life... Another End" è un'autoproduzione che non ha raggiunto il mercato ufficiale). Il discorso musicale della band è lo stesso interrottosi due anni fa con "Eternal Damnation": un Power Heavy marcatamente Melodic, giocato sul sottile confine tra queste due sonorità, suonato con convinzione ed una buona attitudine. Continua a mancare una spiccata personalità che allontani la figura del gruppo da quella di altri nomi già noti (un po' Hammerfall ed un po' Sonata Arctica, soprattutto), ma un inizio di autocaratterizzazione comincia ad intravedersi. I pezzi sono piacevoli, aggressivi al punto giusto nelle "tirate" ('I Swear Revenge' su tutte) e pesantemente malinconici sui lenti ('For Those Who Are Gone'), con un'elevata capacità evocativa e linee melodiche facilmente memorizzabili. I testi sono interessanti, non opere d'alta poesia ma sinceri e discretamente profondi, ed il cantato di Charalambous mostra buone doti di estensione ed un'elevata capacità interpretativa; interessantissima a questo proposito la monolitica ed epica 'The Captain's Log', pezzo dalle atmosfere vive e pulsanti nel loro tono di orgoglio e disperazione, con la voce relegata su tonalità basse molto intense. Il resto della band mostra ancora un'elevata competenza sia in fatto di songwriting che di esecuzione, regalando una prestazione intrigante, mai eccessiva ed emotivamente carica. In conclusione si può tranquillamente dire che, se da un lato gli Winter's Verge non inventano nulla di nuovo, dall'altro fanno un piccolo ma positivo passo avanti verso la schiera delle band più blasonate e da tenere come riferimento. Una picevolissima conferma, per una band che ha ancora un buon margine di crescita.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lita ford slaughter club

LITA FORD
Slaughter Club - Paderno Dugnano (MI)

Corpetto in pelle nera e chitarra (la fedele BC Rich Russian Vodka che è comparsa in molti video clip) a tracolla: nonostante i suoi 62 anni, Lita Ford dimostra una grinta invidiabile, ma soprattutto una gran tenuta fisica e vocale da far invidia anche alle pi...

Jan 29 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web