You are here: /

MYSTIC PROPHECY: SATANIC CURSES

data

30/10/2007
71


Genere: Power Heavy
Etichetta: Massacre Records
Anno: 2007

Passati da mamma Nuclear Blast alla Massacre Records, i Mystic Prophecy sfornano il quinto album, "Satanic Curses". Forti di un Power Metal di matrice teutonica, i cinque non dimenticano di usare la loro collaudata miscela con sonorità più Heavy, quasi al limite del Thrash. Si crea così un amalgama di melodia e potenza, scandito dalla voce pulita di Liapakis e dalle ritmiche di martellanti Straub, mentre le asce creano un'estetica lineare eppur complessa. Fin dall'opener "Back From The Dark" è evidente che l'idea della band sia quella di costruire un muro sonoro dal notevole impatto, non privo però di un accattivante gusto estetico dato dall'immediatezza delle linee vocali e dalla semplicità (non ingenuità, si badi bene) degli assoli. L'album in pratica si presenta come un edificio compatto, privo di crepe di sorta, fondato su una struttura ritmica serrata ma ampiamente decorato dalla voce e dalle asce. Otima è la title-track, "Satanic Curses": un pezzo che rimane impresso, pur non essendo scontato; così come "Dark Forces", classico brano da volume a palla ed headbanging furioso. Risulta difficile segnalare brani in particolare a discapito di altri: pregio di questo disco, e forse anche in qualche misura, è la sua compattezza globale. Pregio in quanto l'album risulta privo di cali di stile o di ispirazione; difetto in quanto forse l'eccessiva compattezza rende pesante la digestione dell'intero full lenght. fermo restando che nel complesso si tratta di un lavoro assolutamente positivo, privo di spazi "morti" o inutili, nasce spontanea un'unica raccomandazione: attenzione al senso di soffocamento che potrebbe dare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Htcf

HEAR THE CHANGE FESTIVAL
HT Factory - Seregno (MB)

Provare a creare eventi musicali di un certo interesse è sempre dispendioso, in termini economici ed organizzativi. Questo dispendio di energie viene ulteriormente moltiplicato quando si cerca di coinvolgere band che propongono in primis musica inedita; in sec...

Oct 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web