You are here: /

TRIBUZY: EXECUTION LIVE REUNION [dvd]

data

09/11/2007
77


Genere: Power/Heavy Metal
Etichetta: Locomotive Records
Anno: 2007

Quattro anni spesi dietro al sogno di dare vita ad ‘Execution’ ed altri due per poter dare alla luce questo DVD, che ritrae un concerto destinato a rimanere nella memoria del pubblico brasiliano. Di certo non si può dire che Renato Tribuzy non sia un tipo tenace, ne tanto meno che non abbia pelo sullo stomaco. ‘Execution Live Reunion’ ci racconta il doppio concerto che i Tribuzy hanno svolto a São Paulo in Brasile nel 2005 accompagnati dal super-cast che ha composto il loro album d’esordio. Una calata di stelle che ha riempito il palazzetto del Credicard Hall in ambedue le serate per celebrare la consacrazione di un personaggio come Renato che in Brasile era già notevolmente apprezzato. Lo show ha quindi inizio e, nonostante i brani di apertura siano i meno interessanti, possiamo notare come la band sia supportata da un più che decoroso impianto luci. La scena si scalda con l’arrivo dei guest, sull’ottima “Forgotten Time” fa il suo ingresso Kiko Loureiro (Angra) che nella successiva cover di “Nature Of Evil” verrà raggiunto da Mat Sinner (Sinner, Primal Fear). Nella poliedrica “Absolution” un ovviamente assente Micheal Kiske viene sostituito da Ralf Scheepers (Ex-Gamma Ray, Primal Fear) che, non potendo eguagliare l’ugola che ha reso famosi i due “Keeper”, si limita nel fare il suo lavoro. Renato si prende la prima meritata pausa e sul palco il duo Scheepers/Sinner eseguirà “Final Embrace”, pezzo tratto dall’album d’esordio dei Primal Fear. Il ritorno on-stage per Tribuzy non è dei più semplici con la tiratissima “Web Of Life”, eseguita assieme a Roland Grapow (Ex-Helloween, Masterplan), capace di metterlo a dura prova in uno show svolto in modo davvero impeccabile. Kiko ritorna sul palco per la titletrack di ‘Execution’ dopodichè le luci si spengono per il gran finale. Sul palco ritroviamo Chris Dale al basso, Roy Z (Bruce Dickinson) alla chitarra e Bruce Dickinson (Iron Maiden) pronto a deliziarci con la sua “Tears Of The Dragon”, ripescata direttamente da ‘Balls To Picasso’. Ad ovvia conclusione del concerto Renato raggiunge Bruce per l’esplosiva “Beast In The Light”, nella quale fa sorridere l’attitudine davvero “easy” di Dickinson in braghini e maglietta accanto ad un Tribuzy in chiodo e pantaloni di pelle. A completare il tutto troviamo la solita Photogallery e un interessante filmato che ci racconta la storia della band e dei suoi guest. Una piccola critica però devo muoverla, perché l’audio del concerto rispetto a quello dell’intero DVD è molto più basso. Fate attenzione quando tornate al menù! Questo ‘Execution Live Reunion’ è la consacrazione di un sogno per Tribuzy e il consolidarsi di quella che potrebbe essere tra le realtà più floride del mercato brasiliano all’infuori dei soliti Angra, Shaman e compagnia bella. Se ‘Execution’ vi è piaciuto non potrete che concedervi alle gioie di questo DVD.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

40b0adfee8

MOGWAI + FRANZ FERDINAND
Auditorium Parco della Musica - Roma

Cosa hanno in comune i Mogwai ed i Franz Ferdinand da unirli in un unica tournee? Musicalmente nulla, se non fosse per la provenienza geografica (Glasgow - Scozia); organizzare un tour del genere massimizza la presenza di pubblico ma non sempre soddisfa il gusto di c...

Aug 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web