You are here: /

THE GATHERING: HOME

data

20/01/2007
75


Genere: Psychedelic Rock
Etichetta: Noise Records
Anno: 2006

Tre anni sono passati dal precedente Souvenirs e la famosa band olandese The Gathering si ripresenta sugli scaffali dei negozi nel 2006 con Home, ottavo album in studio dal lontano 1992. La prima cosa che si nota è un cambio nella line up: lo storico bassista Hugo Prinsen Geerligs ha lasciato la formazione ed è stato sostituito dalla donzella Marjolein Kooijman. La seconda è invece una conferma: la band continua la sua evoluzione e si allontana sempre di più dalle sue sonorità di inizio carriera (doom/gothic) e intraprende sempre di più le strade dellla ricerca e della sperimentazione attraverso sonorità dark, psichedeliche ed ovattate. Se c'è una cosa che si può dire sui Gathering e sulla quale nessuno può obiettare e proprio che sono una banda che ha saputo re-inventarsi a 360 gradi senza mai farsi frenare dalla paura di commettere un passo falso. Home è una naturale prosecuzione del precedente Souvenirs e al suo interno la voce della brava e bella Anneke domina un regno incontrastato di suoni bassi, cupi e di giochi di atmosfera. I vari brani viaggiono soffusi ed eterei nel lettore trasmettendo all'ascoltatore un'idea di ambientazioni decadenti ed offuscate dalla nebbia, quasi a volte a avvicinarsi ad alcuni lavori di band come i Radiohead di Kid A o ai Sigur Ros. Il supporto musicale del resto della band è come sempre perfettamente guidato dai due fratelli Rutten, anche se i loro strumenti stanno sempre più diventando di accompagnamento e meno trascinatori con il passare degli anni. Nel complesso Home è un disco intimista e non di facile ascolto, per il quale bisogna trovare il "momento giusto" per inserirlo nello stereo, ma che senza dubbio saprà ricreare l'atmosfera adatta al vostro umore. Home piacerà sicuramente a tutti coloro che hanno apprezzato Souvenirs e a coloro che hanno saputo seguire l'evoluzione della band negli anni, probabilmente sara apprezzato da tutti quelli che cercano sonorità particolari e fuori dagli schemi classici, mentre chi dei vecchi fans ancora sperava in un ritorno alle origini e al metal è meglio che si rivolga verso altre band ed altri dischi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web