You are here: /

RAMMSTEIN: VOLKERBALL

data

29/12/2006
86


Genere: Modern Cyber Metal
Etichetta: Universal
Anno: 2006

Raccolgono i frutti dell'ultimo tour europeo i teutonici più celebri nel mondo della musica pesante, e lo fanno in grande stile con questo “Volkerball”. Il package viene infatti proposto in ben tre diverse versioni (quella qui recensita è la ‘basic’) dove trovano spazio un dvd ed un cd dal vivo. L’asse portante del dischetto video è rappresentata da un intero concerto registrato in Francia, a Nimes; ben diciannove brani che spaziano da “Herzeleid” a “Reise, Reise” (di “Rosenrot” troviamo solo “Benzin”, allora un inedito) e che sono solo un tassello dello spettacolo visivo ed uditivo messo in piedi da Till e compagni; come abbiamo potuto vedere a Milano l’anno scorso infatti, i Rammstein hanno assemblato un continuo susseguirsi di numeri pirotecnici e di altissima caratura artistica; che si tratti delle maschere sputafuoco di “Feuer Frei”, del pentolone che cucina Lorentz in “Mein Teil” o del giretto in canotto sul pubblico del bassista Oliver Riedel durante la conclusiva cover dei Depeche Mode, vi risulterà davvero difficile staccarvi dalla portata principale. Buoni anche i piccoli extra (registrati in Inghilterra, Giappone e Mosca), mentre per quanto riguarda la controparte audio rappresentata dal cd, si tratta semplicemente dell’intero concerto di Nimes da ascoltare sul proprio stereo o nel lettore mp3. I Rammstein ci hanno sempre abituato a prodotti di alto livello, di spessore, e “Volkerball” non fa per nulla eccezione, che compriate la versione qui recensita o quella limitata da cento euro la soddisfazione dei vostri sensi sarà la medesima.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web