You are here: /

PERSEUS: The Mystic Hands Of Fate

data

08/10/2014
59


Genere: Power Metal
Etichetta: Nadir Records
Distro: Audioglobe
Anno: 2014

Dalle ceneri dei prog metallers Hastings e dei Defenders Of The Faith (neanche a dirlo) cover band dei Judas Priest è venuto fuori nel 2011 in quel di Brindisi questo combo dedito ad un power metal di matrice classica, anche troppo orecchiabile in alcuni frangenti, dove le citazioni di capisaldi come gli stessi Priest, Iron Maiden e Manowar nei passaggi dal carattere più epico si sprecano. Evidentemente i Perseus, guidati in sede di produzione (a dire il vero un po' sporca ma ciò non deve rappresentare un difetto) dalla mano di Tommy Talamanca dei Sadist, devono ancora affrontare il processo di crescita che speriamo li possa portare in futuro a risultati di maggior consistenza rispetto a quelli finora raggiunti. Le idee tutto sommato non mancano ma devono essere sviluppate in maniera più appropriata altrimenti il rischio è quello di trovarsi di fronte a brani sì ben modulati, ben eseguiti e carichi di energia, ma incapaci di differenziarsi da quelli prodotti dalla pletora di mestieranti che non portano alcuna miglioria alla scena heavy o power che sia. Altro elemento che non giova a favore dei salentini è l'utilizzo dei registri alti del vocalist Antonio Abate che francamente troviamo forzati, un limite che emerge in maniera pressochè costante fino a rendere fastidioso l'ascolto di un brano come "Dark Side O'Mine" in cui sembra voler emulare nel refrain un certo David DeFeis con conseguenti esiti infausti. Non tutto comunque è da buttare: "Icaurs Creed" e "The Tears Of Saturnus", pur con i limiti sopra evidenziati lasciano il segno mentre la ballad "I'll Be Alone" nella sua semplicità mostra finalmente una più che valida interpretazione vocale e un certo trasporto emozionale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Riverside

RIVERSIDE
Largo Venue - Roma

Arriviamo sul luogo del delitto esattamente dieci secondi prima dell’inizio del concerto, ed all'ingresso troviamo una moltitudine di gente che nella pìù ottimistica delle previsioni non ci saremmo aspettati: il locale era pieno fino alle retr...

Mar 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web