You are here: /

ORIGIN: ENTITY

data

23/06/2011
75


Genere: Technical Brutal Death
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 2011

Tornano alla carica i maestri del technical brutal che tentano di bissare il successo di 'Anthitesis'. Fin dalle prime battute ci accorgiamo che la strada del vecchio album è rimasta parecchie miglia indietro, infatti dopo l'attacco ipertecnico e tagliente di "Expulsion Of Fury" ci accorgiamo che il ritmo rallenta, facendosi molto groove e meno tirato del solito; insomma, come la tradizione USA vuole. Il tempo di riprendersi dal cambio di tempo verso la fine, che si va con la brevissima "Purgatory", un po' meno interessante del brano precedente, e sicuramente corta in minutaggio. Ma questa è una caratteristica comune a tutta 'Entity': salvo eccezioni, la maggior parte dei brani non va oltre i due minuti. "Conceiving Death", con i suoi breackdown a là Suffocation e la sua violenza devastante è uno dei brani migliori fino a questo momento, ma basta arrivare a "Saliga", autentico capolavoro della band: lunga, articolata, potente, melodica, devastante. Certo, sempre meno tirata di quanto ci si aspetterebbe dagli statunitensi, ma l'abbiamo detto, questo disco non ha la sesta marcia. Bella anche "Committed", un autentico sclero musicale al quale i nostri si abbandonano allegramente tra dissonanze e qualche influsso moderno (Dillinger Escape Plan?), ma "Consequence Of Solution" è un altro capolvoro assoluto, duro, potente, direttamente dalla scuola americana più cazzuta (qualcuno ha nominato i primi Deicide?): tecnica, potenza, groove, attitudine. Bella anche la conclusiva "Evolution Of Extincion", pulita, potente e con qualche riferimento ai Death in alcuni fraseggi. Certo, sostanzialmente restano gli Origin di sempre, cioè tecnici, brutali, ma allo stesso tempo precisi, con la produzione pulitissima e pompata, però in questo album c'è una certa rivisitazione dell'old school floridiano, e pure qualche momento più moderno, però resta un lavoro inferiore al precedente. Non bastano tre-quattro brani, sia pure spettacolari, e una serie di micro-riempitivi a fare un discone.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web