You are here: /

MESSENGER: Threnodies

data

05/05/2016
70


Genere: Progressive Rock
Etichetta: Inside Out Music
Distro:
Anno: 2016

La natura compositiva dei Messenger affonda le sue radici nel progressive settantiano. Ma per fortuna il quintetto inglese non si ferma alla sola ispirazione, e tenta di progredire guardando avanti, pur rischiando lì dove già altre poche temerarie band hanno provato a farsi strada. Presentare il passato sotto una veste moderna, però, è risaputo presenta più di un ostacolo, in particolare quando non riesci bene a bilanciare le parti in gioco. Il rischio di perdere il filo del discorso è sempre dietro l'angolo, e capita come nel caso di 'Threnodies' di dare la sensazione di saperci fare, ma di non riuscire nell'intento di raggiungere l'obiettivo. I Messenger sono una band rodata, abile sul piano tecnico e maniacale sul piano degli arrangiamenti, riesce a dare forma alla proprie canzoni, non la sostanza necessaria per farle vivere di luce propria. Così ti ritrovi tra le orecchie un disco sempre in bilico tra alti e bassi, tra brani riusciti ed altri meno, con la convinzione però che da un momento all'altro la band possa esplodere e dare dimostrazione di tutte le sue non poche capacità. Siamo al secondo disco in studio. Il terzo sarà quello della svolta?

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web