You are here: /

MENNEN: FREAKAZOID

data

23/07/2004
63


Genere: Hard Rock
Etichetta: Snakebite Records
Anno: 2004

A causa di alcuni elementi che non è il caso di star qui ad elencare (chi ha detto Save???), mi trovo a recensire per la seconda volta il ritorno discografico dei Mennen, intitolato "Freakazoid", il quale riporta il nome della band sul mercato musicale dopo ben cinque anni di silenzio. Nonostante il gravoso stato di indisposizione che ha messo (e sta ancora mettendo) a dura prova la dose di pazienza contenuta nel sottoscritto, cercherò di dare un quadro il più possibile attinente alla realtà del disco in questione, composto da undici tracce indissolubilmente legate allo stile di acts come Scorpions e Van Halen, ma reso particolare da una produzione attenta a confezionare il tutto con un sound piuttosto moderno, ottimo a donare all'opera un tocco di particolarità. Punta di diamante dell'intero album risulta essere l'ottima interpretazione vocale dell'omonimo singer Joss Mennen, un cantante che ricorda in più di un frangente il ben più conosciuto frontman degli Scorpioni tedeschi Meine, supportato da musicisti di buon livello tecnico che riescono a svolgere in maniera più che onesta il compito ad essi affidato. Più di un'annotazione va invece fatta relativamente al livello compositivo generale, il quale risente di alcuni cali qualitativi piuttosto evidenti, messi bene in luce dalla oppressiva vicinanza di brani di ottima fattura, come ad esempio la solida apripista "Down" e la sentita ballad "Secrets And Lies". Risultato di quanto affermato è un senso di appagamento dell'ascoltatore purtroppo bloccato a metà, destinato a viaggiare in saliscendi tra brani di differente qualità musicale. A fronte di tutti elementi elencati sino ad ora non me la sento comunque di bocciare questa nuova uscita dei rockers tenutonici Mennen, la quale potrebbe riuscire ad accapparrarsi più di un consenso tra gli estimatori delle sonorità distorte tanto care agli autori del recente (e meritevole) "Unbreakable", oltre che tra tutti i sostenitori dell'hard-rock melodico e di facile presa. Giusto per la serie: Listen before, do you know what i mean?

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ben frost 630x400

BEN FROST
Auditorium Parco della Musica - Roma

Compositore di musica elettronica australiano trasferitosi in Islanda, è una delle nuove leve che ha già alle spalle diverse produzioni per serie Tv, film e cortometraggi; le sue creazioni sono caratterizzate da una ritmica sganciata dall’evoluzio...

Dec 14 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web