You are here: /

PROGRESS OF INHUMANITY: ESCALATING DECAY

data

29/11/2011
65


Genere: Grindcore
Etichetta: The Spew Records
Distro:
Anno: 2010

Uscito parecchio in sordina un anno fa, questo primo album dei greci Progress Of Inhumanity è esattamente il genere di roba che ci si aspetterebbe da un gruppo grind con un nome non preso dall'Anatomia di Gray, senza immagini scat o gore in copertina. Evidentemente in Grecia è il momento di essere incazzati, pertanto i testi sono tutti di stampo politico, persino uno come "Emo Disposer", quindi non si farà fatica a immaginare accostamenti coi vari Napalm Death e Terrorizer (soprattutto questi ultimi). Senza dilungarci troppo, i brani sono tutti uguali, stessa struttura, stesso stile, raramente oltre il minuto e venti, però suonati e registrati bene. Violenza, cattiveria hardcore, buon equilibrio tra vecchia scuola e modernità, insomma non parliamo dei Torsofuck, tranquilli.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Rb

REB BEACH
Let It Beer - Roma

Una delle quattro date previste in Italia. La penultima. Due parole le spendiamo per Reb, anche se molto probabilmente inutili. Ma proprio due parole: Winger e Whitesnake. Bastano per contestualizzare la grandezza di Reb e la fortuna di essere lì, praticamente...

Nov 12 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web