You are here: /

DELIRIUM X TREMENS: BELO DUNUM, ECHOES FROM THE PAST

data

29/11/2011
80


Genere: Death Metal
Etichetta: Punishment 18
Distro: Andromeda
Anno: 2011

Veterani della scena estrema italiana, i veneti Delirium X Tremens tornano con un nuovo album che sicuramente non passerà inosservato. Col concept interamente riferito al territorio bellunese, storia e leggende locali annesse, con tanto di patrocinio provinciale. 'Belo Dunum...' è un disco particolare, sicuramente diverso dai lavori precedenti, ammantato di epicità, melodia e persino sperimentazione. Si parte con il pesante mid-tempo di "I Was" che coi suoi passaggi melodici sottolineati dal cantato clean, la lenta maestosità e le melodie malinconiche degli assoli richiama i maestri Katatonia. Ma il meglio deve ancora arrivare. Difficile non rimanere spiazzati di fronte alle affascinanti fisarmoniche che aprono "The Legend Of Càzha Selvàrega", brano pesante e cadenzato, ma con un riffing originale, inaspettato, quasi una rilettura dei vecchi Morbid Angel in chiave assolutamente personale. Bello anche il canto bellico di "Artiglieria Alpina", brano che racconta in italiano la Prima Guerra Mondiale dal punto di vista delle truppe Alpine, e come si può immaginare lo fa in maniera lenta, pesante, claustrofobica ed allo stesso tempo epica. Di sicuro uno dei brani più riusciti. Convince meno "33 Days Of Pontificate (Vatican Inc.)", brano dedicato a Papa Luciani, mentre con la ricercata "An Old Dusty Dream Vajont, 9 ottobre 1963" e l'epica "Life Before Nothing" si raggiungono le vette più alte, coi passaggi progressivi, il flauto e i richiami agli Akercocke nella prima e la grandiosità medievale della seconda, che invece fa pensare ai Summoning nei frangenti più epici, accostati a riff rigorosamente old school. Un disco magniloquente e terremotante dove vecchia scuola, sperimentazione e moderno si fondono alla perfezione, raccontando qualcosa che non è la solita storia, niente fantasy, serial killer, droga o alcol.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Htcf

HEAR THE CHANGE FESTIVAL
HT Factory - Seregno (MB)

Provare a creare eventi musicali di un certo interesse è sempre dispendioso, in termini economici ed organizzativi. Questo dispendio di energie viene ulteriormente moltiplicato quando si cerca di coinvolgere band che propongono in primis musica inedita; in sec...

Oct 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web