You are here: /

LOVE.MIGHT.KILL: Brace For Impact

data

29/06/2011
65


Genere: Melodic Metal
Etichetta: Massacre Records
Distro:
Anno: 2011

Band italo-tedesca creata dal batterista di Metalium e Firewind, Michael Ehré, dove non vi è traccia ispiratrice delle band di provenienza del soggetto, ma ci regala invece un ottimo album di melodic metal sulla scia dei Masterplan e Vanden Plas con molti richiami ai Sabbath dell'epoca di Tony Martin. Ma la scoperta e sorpresa più grande arrivano dal "nostro" Gianbattista Manenti che ci offre una prestazione pazzesca in ogni nota cantata. Ha una padronanza della voce che è da togliere il fiato, eccezionale come attitudine, fenomenale come range d'estensione. Inoltre ha anche il pregio di essere co-autore dei brani. Per rendere appieno l'idea della bravura di questo ragazzo basta ascoltare "Pretty Little Mess" in cui mette in mostra tutta la sua potenza; aggiungiamo che ha anche una perfetta dizione inglese (finalmente, è forse il primo italiano veramente con un attitudine d'esportazione), quindi il Manenti entra diretto nel gotha dei cantanti metal. Il disco in sè non dona nulla di nuovo, il genere è abbastanza statico e, paradossalmente, dà il meglio dove la melodia ha il sopravvento sul riff potente e cadenzato, bello, ma fine a se stesso. La sopracitata canzone e "We Are The Weak" sono un chiarissimo esempio di questo concetto, e se ci aggiungiamo la chiusura a doppia cassa di "Love Will Remain" e chiudiamo qui il disco, siamo al cospetto di un capolavoro. Peccato che gli album non siano composti da tre pezzi quindi almeno sette ne mancano all'appello. I filler di cui si fa menzione sono molto simili all'ultimo Jorn-Allen, "bello, ma non mi lascia nulla", tutto qui. Decisamente un'ottima band, rimandata però alla prossima prova. Ma che voce!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ben frost 630x400

BEN FROST
Auditorium Parco della Musica - Roma

Compositore di musica elettronica australiano trasferitosi in Islanda, è una delle nuove leve che ha già alle spalle diverse produzioni per serie Tv, film e cortometraggi; le sue creazioni sono caratterizzate da una ritmica sganciata dall’evoluzio...

Dec 14 2018