You are here: /

EXCITER: HEAVY METAL MANIAC

data

11/10/2004
90


Genere: Speed Metal
Etichetta: Shrapnel
Anno: 1983

Ottawa, Canada. E' il 1980 ed una band chiamata HELL RAZOR, dopo diversi anni di gavetta, cambia nome in EXCITER registrando un demo. La Shrapnel Records subito si interessa a loro, inserendo sulla raccolta US METAL Volume II un brano veloce, "World War III" e successivamente pubblicando l'album in questione. Band atipica gli Exciter, da sempre, sia per la formazione a tre con l'inconsueta formula del batterista cantante, sia per la musica proposta, speed metal nel vero senso della parola. "Heavy Metal Maniac" è metallo forgiato nell'oscurità, e le prime avvisaglie le abbiamo con l'intro "The Holocaust". "Stand Up And Fight" irrompe come un pugno in faccia. Metal di difficile catalogazione, eppure rozzo e diretto. Nessuna iper-produzione, nessuna tastieruccia. Inoltre la voce di Dan Beehler, aggressiva e sgraziata, è perfetta per questo contesto. John Ricci una volta affermò che le sue bands preferite di sempre sono Judas Priest, Motorhead e Saxon: ebbene il sound degli Exciter può essere visto come la summa dei primi due. La title track è un anthem che non sfigurerebbe se messa a confronto con altre ben più famose: da panico! "Iron Dogs", dal fare sabbattiano, così come "Blackwitch", inaugura la serie di mid-tempos che "ogni tanto" sono presenti nei dischi del gruppo. Per il resto si va decisamente a manetta. "Mistress of Evil", "Rising Out Of The Dead", "Under Attack" e "Cry Of The Banshee" sono pietre miliari del genere. Insieme ai connazionali Anvil, gli Exciter possono senza obiezione alcuna rivendicare parte della paternità' di un genere, il thrash, che sarebbe esploso di li a poco. CAPOLAVORO!!!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web