You are here: /

EVENRUDE: ONE SIZE FITS ALL

data

22/07/2005
83


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: MTM Classix (Ristampa 2005)
Anno: 1989

Immagino siano state molte e variegate le reazioni dei fans di Evenrude alla notizia dell'imminente ristampa di "One Size Fits All", uscito nel 1989 e diventato, vista la propria difficile reperibilità negli anni successivi, un vero e proprio titolo da collezione. Ora, mentre da una parte si saranno schierati tutti i sorrisi di coloro che erano ancora alla ricerca di questo appetibile album, dall'altra si saranno sicuramente fossilizzati molti degli assatanati acquirenti sparsi per il globo, arrivati a pagare, per questo piccolo gioiello di hard melodico ottantiano, anche cifre rasentanti addirittura i trecento euro. Tralasciando i cenni storici, quello di cui ci accingiamo a parlare è un cd di alta caratura musicale, che ha potuto godere del supporto di alcuni imprescindibili nomi della scena melodica internazionale, tra i quali le ugole d'oro Robin Beck, Jon Fiore ed Hugo, senza dimenticare la presenza dietro alla consolle di uno dei più rinomati produttori internazionali, alias Neil Kernon (Streets, XYZ, Shy, Kansas, Dokken, Michael Bolton e molti altri). Le dieci tracce del disco, arricchite nella presente ristampa della MTM Classix da ben quattro bonus tracks, si muovono sul più classico dei terreni melodici, presentandoci un prodotto costruito attorno alle correnti americane e scandinave del genere. Ciò significa ovviamente un sound corposo e risonante, accompagnato da cori a bizzeffe e da una sezione ritmica semplice ma sempre in prima linea, tipica delle produzioni dell'epoca. Il talento compositivo di Ole, diventato un vero e proprio sinonimo di garanzia in futuro grazie alle collaborazioni con artisti del calibro di Stage Dolls, Wig Wam, Sha-Boom e Swedish Erotica, ha donato alle composizioni un tiro commerciale marcato ma mai banale, capace di catturare da subito l'attenzione dell'ascoltatore di turno. La presenza di alcune vere e proprie killer-tracks come l'apripista "Never Say Die" e la stupenda "Make My Day" (contraddistinta dalle magnifiche backing vocals di Robin Beck), unita ad una elogiabile preparazione tecnica dei musicisti coinvolti, ha reso "One Size Fits All" un lavoro curato ed unanimemente apprezzato, capace di conquistarsi, col trascorrere dei giorni, un valore commerciale e qualitativo sempre maggiore. Un'azzeccatissima ristampa, che ha fatto da subito brillare di luce propria gli increduli occhi del felicissimo sottoscritto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

IN MOURNING
Monk Club - Roma

Quello appena trascorso è stato uno dei weekend tra i più impegnativi della stagione finora trascorsa: Venerdì 4 maggio i Godflesh, Sabato 5 Lili Refrain, e Domenica 6 ci siamo trovati a dover scegliere tra i concittadini Inferno, oppure il tri...

May 19 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web