You are here: /

DREAMHUNTER: THE HUNT IS ON

data

15/10/2006
82


Genere: Hard'n'Heavy
Etichetta: My Graveyard Productions
Anno: 2006

Quando la realtà rock bresciana sforna certi lavori, mi sento fiero di essere bresciano. Questo "The Hunt Is On" dei Dreamhunter è un gioiellino Hard'n'Heavy, sulle tracce di Ronnie James Dio, Rainbow, Whitesnake, e simili. E proprio alla voce di Ronnie James si ispira il singer Michele Gusmeri, dotato di invidiabile tecnica e ottima estensione. Tecnicamente tutta la band è decisamente in ottime condizioni: la coppia di chitarristi Andrea ed Emanuele si esprime di volta in volta con riff killer, ritmiche incalzanti e assoli pregevoli, mentre la sezione rtimica, affidata al bassista Vega e al batterista Botta, spinge, pompa e riempe il suono della band con precisione e autorevolezza. Sono molti i brani meritevoli di attenzione, in questo debut-album: la title-track "Dreamhunter", in puro Dio-Style, la splendida "Hope", arricchita di inserti prog, l'ottima "Slave To The Piston", americana fino al midollo, la conclusiva "Vanity", lunga e complessa, ricca di notevoli spunti a livello compositivo. Ma su tutte - almeno a giudizio del sottoscritto - spicca l'incredibile "Can't Get It Out", il brano più scanzonato del lotto, fedele allo spirito Rock'n'Roll più puro. Vi sfido a rimanere fermi durante questo brano: impossibile. Anche voi vi scatenerete cantando a squarciagola uno dei ritornelli più "catchy" che io abbia mai sentito. Ci sono anche un paio di brani lievemente sottotono, "Thunder" e "Ride Into My Mind", e una produzione non proprio perfetta, che comunque non intaccano l'altissimo valore di questo lavoro. Complimenti!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web