You are here: /

CULT OF OCCULT: Cult Of Occult

data

24/07/2012
65


Genere: Sludge Doom Metal
Etichetta: Hammerheart Records
Distro:
Anno: 2012

Ulteriore combo francofono (Verdun, Sardonis solo per citarne alcuni) dedito alla rivisitazione del sound dei Cathedral (molto sabbathiano nel mood) in chiave sludge/psychodoom ossianico/occultista/satanista (che va tanto di moda in questo periodo, non c'è una band che nella definizione di genere proposto non inserisca uno di questi termini), appesantito nei suoni (Electric Wizard, EyeHateGod), ma meno eterogeneo nei cambi di struttura rispetto agli albionici; giusto "Walking In The Desert" dà una virata alla tesi di cui sopra, sembra un mix tra i Queens Of The Stone Age ed una qualsiasi band stoner-doom. Amano rallentare i ritmi ("Blurry And Muzzy" e "Perfect Love") tendendo ad una certa ripetitività delle strutture che sanno di già sentito, ma parallelamente inducono una sensazione di rilassamento grazie alle parti ipnotiche ("Cult Of Occult") che li caratterizzano; ci pensa la voce di estrazione postcore a tenerci svegli e qualche divagazione in territori dark (evidenti sono i riff alla Christian Death nella parte centrale di "Blurry And Muzzy". La domanda che sorge spontanea è: i Cathedral suonavano sludge agli inizi della loro carriera (escludendo da tale definizione la voce di Lee Dorrian)?

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web