You are here: /

BARKER'S SHOP: PHONEIRIC

data

03/03/2004
73


Genere: Prog metal
Etichetta: Autoprodotto
Anno: 2003

Finalmente una band nostrana con un siger che ad ascoltarlo senza conoscerne il nome potrebbe sembrare d'eccezione. Ivan Heart è il suo nome. La band in cui presta l'ugola si chiama Barker's Shop(monicker preso in prestito dal famoso negozio londinese di Carnaby Street molto in voga nei sixties), quintetto barese attivo da circa un lustro ed arrivato al primo appuntamento sulla lunga distanza discografica. Autoprodotto, "Phoneiric" si presenta in una confezione extralusso considerati i canoni degli artisti senza contratto: produzione e cover e booklet che sfiorano la professionalità di band con agganci economici sicuramente molto più consistenti. La loro musica è fortemente ispirata dai consacrati mostri di settore, Dream Theater su tutti ("Freaking Out The Masses"), nonchè da vecchie riminiscenze di prog albionico che fanno capo ai Genesis del periodo d'oro ("Destiny In My Hand"). Non mancano tocchi che esulano dal genere e che approdono verso territori più propriamente hard come nell'opener "Sweet Lady", debitrice nel mid tempo e nella struttura a Deep Purple e Whitesnake. Dicevo della bravura di Ivan, versatile, in quanto, oltre ad una timbrica carismatica(difficile ricondurla ad un solo frontman noto), riesce ad intepretare con facilità i differenti umori espressi dalla parte strumentale. Ma gli altri non sono da meno, a partire dal preparatissimo Gennaro alla chitarra, passando per una sezione ritmica solida e sempre in evoluzione, finendo alle Keys di Francesco che sprigionano la moltitudine sonora tipica del filone con perizia e sentimento invidiabili. Ovviamente, visto qualche riferimento di troppo e considerato la giovane età media, la band ha da migliore e maturare, ma le potenzialità sono davvero tante. Quindi, lasciamo che il tempo faccia il suo corso e che indichi loro la strada migliore da seguire sulle proprie gambe. La cosa che mi fa specie è come si possa lasciare una band del genere vagare nel vuoto della scena senza un contratto. Situazione che mi auguro possa cambiare quanto prima.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Tangerine dream new line up

TANGERINE DREAM
Auditorium San Domenico - Foligno (PG)

Nell’ambito della rassegna 'Dancity' (come chiarisce il titolo stesso perlopiù votata alla musica dance), arrivata alla 12° edizione, il giorno 24 agosto abbiamo scoperto una cittadina di raggiante bellezza, vitale, piena di locali e di gente...

Oct 16 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web