You are here: /

TRAPEZE: Hot Wire

data

11/06/2015
70


Genere: Hard Rock
Etichetta: Rock Candy Records
Distro:
Anno: 1974-2015

Fino a metà degli anni ’70 circa i Trapeze sono stati uno dei gruppi di punta della British Invasion, vantavano un folto seguito negli States pur esibendo, di riflesso, un suono derivativo dalla tradizione americana: il funky negroide irrobustito da stilettate rock intinto nel soul, il tutto riletto con il tipico flavour del rock inglese. Dopo la dipartita di Glenn Hughes, ingaggiato dai Deep Purple, ai tempi famosi quanto i Trapeze, i rimanenti Mel Galley (futuro Whitesnake) e Dave Holland (futuro Judas Priest) non hanno gettato la spugna, ma anzi hanno arruolato nuovi musicisti allargando la band da trio a quartetto. ‘Hot Wire’ svelò la nuova identità dei nostri, Rob Kendrick alla seconda chitarra e Pete Wright al basso, entrambi dotati di due ottime voci a supporto di Galley. E la differenza emerge proprio sulle parti vocali, più armonizzate che in passato, quando erano ad esclusivo appannaggio di Hughes. Il rifframa spezzato e le avvolgenti armonie vocali rappresentano lo stile dei Trapeze, ai quali va dato atto di avere composto un album coinvolgente, dal primo all’ultimo brano.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web